Sabato 07 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Settant'anni di Nato. Settant'anni di impero Usa". Intervento di Manlio Dinucci
Vertice Nato a Londra. Al Summit di Londra – preannuncia Stoltenberg – i leader dei 29 paesi membri «riconosceranno lo spazio quale nostro quinto campo operativo», che si aggiunge a quelli terrestre, marittimo, aereo e ciberspaziale Si svolge a Londra, il Consiglio Nord Atlantico dei capi di stato e di governo che celebra il 70° anniversario della Nato, definita dal segretario generale Jens Stoltenberg «l’alleanza di maggiore successo nella storia».Un «successo» innegabile. Da quando ha demolito con la guerra la Federazione Jugoslava...
Francia, rivolta di massa contro il progetto di Macron sulle pensioni
Ducecentocinquanta manifestazioni con decine di migliaia di persone scese in piazza ai quattro angoli della Francia per lo sciopero generale contro la riforma delle pensioni annunciata del presidente Emmanuel Macron ieri in Francia. Oltre a Parigi, ci sono stati cortei a Marsiglia, Rennes, Lione, Clermont-Ferrand, Tours, Perpignan, Saint-Nazaire, Besancon, Be'ziers, Nizza e in tante altre...

Mosca-Pechino. Putin e Xi Jinping inaugurano il gasdotto russo-cinese
Il contratto per portare in Cina era stato firmato nel 2014 e ci sono voluti 5 anni per costruire un gasdotto lungo quasi 3 mila chilometri MOSCA. La kermesse per l’inagurazione del gasdotto russo-cinese «la forza della Siberia» avrebbe dovuto tenersi Mosca ed essere spettacolare e sfarzosa. Tuttavia con la grave crisi politica ad Hong Kong in pieno svolgimento Xi Jinping ha...

The World Trade Organization Is Dying. What Should Replace It?
Two decades after the protests in Seattle, the Two has failed to deliver on its promises. And more than the rules we have a hyperglobalization. Dal New York Times. Twenty years ago this weekend, 50,000 people converged on Seattle to protest the World Trade Organization, which was holding a ministerial-level meeting in the city, and a plan championed by the world’s largest corporations... di LORI WALLACH

Sfide del welfare in Africa. L’introduzione di Luca Santini al Quaderni per il Reddito n°10. Reddito di base in Africa
Luca SantiniIntroduzione ai Quaderni per il Reddito N° 10 – Reddito di base in Africa. Le sperimentazioni e il dibatitto Introduzione Crescita economica costante, età media della popolazione molto bassa, diminuzione delle guerre e dell’instabilità politica, aumento dell’istruzione: gli indicatori socio-economici sul continente africano danno quotidianamente... di LUCA SANTINI

“Reddito di base in Africa. Le sperimentazioni e il dibattito”
E’ uscito il numero 10 dei Quaderni per il Reddito del BIN Italia dal titolo: “Reddito di base in Africa. Le sperimentazioni e il dibattito” (Asterios Editore, 2019) Questa volta Luca Santini, Sandro Gobetti e Federico Maggiulli hanno affrontato il tema delle attuali sperimentazioni del reddito di base che sono in corso in alcuni paesi africani e del dibattito che stanno...

Anche in Italia ora le armi le vende direttamente il ministero
Da diversi anni, tra le tante richieste e pretese che l’industria bellica nazionale rivolge ai governi spicca quella di trasformare ufficialmente gli stessi governi in autorevoli agenti di commercio per la propria mercanzia. Stiamo parlando del così detto approccio “government to government” (G2G) ossia la trasformazione del ministero della Difesa... di GREGORIO PICCIN

In memoria di Luciano Gallino: il finanzcapitalismo, l’euro e la moneta come bene pubblico
La quasi totalità degli intellettuali italiani ha sepolto nel silenzio la formidabile eredità scientifica, politica e morale di Luciano Gallino, scomparso l’otto novembre di quattro anni fa. Gallino è stato senza alcun dubbio lo scienziato sociale più profondo, coerente e critico della sinistra italiana: ma è rimasto inascoltato – anche presso la... di ENRICO GRAZZINI

I palestinesi nella gabbia di Gaza abbandonati nelle mani di Netanyahu
Se i curdi sono soli, i palestinesi sulla scena internazionale lo sono ancora di più. Chiusi nella gabbia dell’occupazione israeliana di Gaza sono stati lasciati alle cure sanguinarie del domatore Netanyahu che ha avuto buon gioco a farli materialmente a pezzi e a dividerli politicamente. È lui che sulla lavagna segna, di volta in volta, i buoni e cattivi – Hamas adesso... di ALBERTO NEGRI

Brasile, il commando di Guaidò lascia la sede dell'Ambasciata del Venezuela
Un gruppo di simpatizzanti di Juan Guaidò - il presidente del Parlamento di Caracas che si è proclamato presidente venezuelano - che aveva occupato l'ambasciata del Venezuela a Brasilia ha lasciato la sede diplomatica senza incidenti. Agenti della polizia brasiliana hanno accompagnato 14 persone che erano entrate nell'ambasciata in mattinata, apparentemente per prendere il controllo... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine