Giovedì 13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento 07:13
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Contro i crimini di Israele dovrebbe esserci una posizione più ferma, generale e netta". Intervento di Moni Ovadia
La politica di questo governo israeliano è il peggio del peggio. Non ha giustificazioni, è in-fame e senza pari. Vogliono cacciare i palestinesi da Gerusalemme est, ci provano in tutti i modi e con ogni sorta di trucco, di arbitrio, di manipolazione della legge. E' una vessazione ininterrotta che ogni tanto fa esplodere la protesta dei palestinesi, che sono soverchiamente le vittime, perché poi muoiono loro, vengono massacrati loro.La politica di Israele è segregazionista, razzista, colonialista. E la comunità internazionale è di una parzialità...
Massacro di Israele a Gaza e a Gerusalemme. Sabato prima mobilitazione a Roma. Le proteste di Amnesty contro l'uso sproporzionato della forza
Ondata di attacchi di Israele su 140 obiettivi in cui sono morte almeno 20 persone tra cui 9 minorenni. E un arabo è morto in disordini tra dimostranti e residenti ebrei a est di Tel Aviv questa notte. L'Ue chiede lo stop immediato delle violenze. Proteste anche da Amnesty international che sottolinea l'uso sproporzionato della forza. Sabato a Roma è stata convocata una...

Amnesty International: "Israele sta facendo un uso ingiustificato ed eccessivo della forza"
Amnesty International chiede allo Stato ebraico "di sospendere immediatamente gli sgomberi forzati nel quartiere di Sheikh Jarrah e di porre fine allo sfollamento forzato dei palestinesi da Gerusalemme est". Chiede poi alla comunità internazionale "di ritenere Israele responsabile delle sue sistematiche violazioni ai sensi del diritto internazionale" e sollecita i membri del Consiglio di...

"Se il Presidente Biden chiede di liberalizzare i brevetti dei vaccini anti Covid, cosa fa invece l'Ue? Contraddizioni da cogliere e tanto altro nel seno dei paesi capitalistici". Il Domenicale di Controlacrisi, a cura di Federico Giusti
La domanda a cui rispondere è perchè gli Usa, detentori di innumerevoli brevetti, abbiano assunto una decisione che va verso la rottura del monopolio detenuto da alcune multinazionali che in questi mesi non hanno certo lesinato dosi di vaccino al piu' grande paese capitalistico La presidente della Commissione UE von der Leyen e i paesi europei riunitisi a Porto prendono invece le... di FEDERICO GIUSTI

Perà, Castillo grande favorito incassa l'appoggio di una parte del centrosinistra
In Perù si profila una convergenza a sinistra al ballottaggio per le presidenziali che si terranno il 6 giugno. Pedro Castillo, il candidato del partito di sinistra 'Perú Libre' verrà appoggiato da Veronika Mendoza, leader progressista della formazione 'Juntos por el Perú', che è stata candidata presidenziale nel primo turno svoltosi l'11 aprile, ottenendo oltre...

Il presidente cileno Sebastián Piñera denunciato davanti alla Corte penale internazionale (Cpi)
Il presidente cileno Sebastián Piñera finirà davanti alla Corte penale internazionale (Cpi). Lunghissima la lista dei reati denunciati: omicidi, torture, traumi agli occhi, mutilazioni e perdita della vista. All'origine di questa accuse ci sono le violenze esercitate dalle forze dell'ordine. L'avvocato Carlos Margotta, massimo rappresentante della Commissione cilena dei... di FABRIZIO SALVATORI

Primo Maggio a Berlino, oltre 250 gli arresti
Sono oltre 250 gli arresti effettuati ieri a Berlino durante le manifestazioni per il Primo maggio. Anche se gran parte dei cortei si sono svolti pacificamente durante la giornata in serata la tensione è salita dopo che le forze dell'ordine hanno individuato e isolato alcuni che fra la folla non rispettavano le misure per contrastare la pandemia: alcuni manifestanti hanno quindi lanciato... di REDAZIONE

Caso Caruana, emergono nuovi legami tra alcuni ambienti della polizia e la rete criminale che ha assassinato la giornalisat
Sul caso di Daphne Caruana Galizia, la giornalista fatta saltare in aria nella sua automobile a Malta, emergono nuove prove delle complicità all'interno della polizia maltese. Si tratta di legami, secondo quanto riferito al Times of Malta da fonti vicine agli inquirenti, tra l'ex capo dell'unità antiriciclaggio e crimini finanziari della polizia maltese, Ray Aquilina, e Johan... di FABRIZIO SALVATORI

Germania, successo degli ambientalisti nel ricorso alla Corte costituzionale contro gli obiettivi del Climate Change
La Corte costituzionale tedesca boccia la legge nazionale sul clima e chiede alla politica di impegnarsi di più: gli obiettivi sulle riduzioni dei gas a partire dal 2030 devono essere più stringenti e formulare traguardi di breve periodo, rispetto al termine del 2050, quando al Germania dovrà aver raggiunto la "neutralità climatica". In questo senso, la norma... di REDAZIONE

Colombia, continua la mobilitazione. Duque opta per la strategia della criminalizzazione
Il presidente colombiano Iván Duque ha criticato ieri "gli atti vandalici" registrati durante lo sciopero nazionale contro il piano di riforma fiscale da lui promosso, senza fare riferimento al comportamento pacifico della maggior parte delle decine di migliaia di persone scese in piazza nelle città della Colombia. "Quello che abbiamo visto in molti luoghi - ha sostenuto - è... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine