Mercoledì 27 Maggio 2020 - Ultimo aggiornamento 12:58
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Venezuela-Usa: Maduro annuncia il processo per i due contractors Usa arrestati e rei confessi nella vicenda "Baia dei Porci"
Si infiammano nuovamente le relazioni fra gli Stati Uniti e il Venezuela a seguito dell'arresto, fra domenica e ieri, di 17 "mercenari", tra cui due contractor statunitensi, accusati di voler "mettere fine al regime" del presidente Nicolas Maduro, con l'idea di catturarlo e trasferirlo in aereo negli Stati Uniti. Washington, che nega ogni coinvolgimento nella vicenda, preme perché i due americani vengano liberati e riportati a casa, ma Maduro avverte: "Saranno processati in Venezuela". La vicenda, ha rivelato ieri in una conferenza stampa il leader chavista, "non si è ancora...
In Sudan la mutilazione genitale femminile è finalmente diventata un crimine
In Sudan la mutilazione genitale femminile è diventata un crimine, punibile con tre anni di carcere: è stato infatti approvato il testo di legge che per decenni il parlamento di Khartoum, finché era controllato dal dittatore Omar el Bashr, non è mai riuscito a portare in agenda. Stime dell'Onu ritengono che l'87% delle donne fra i 14 e i 49 anni abbia subito la...

Il Prc condanna attentato ad ambasciata cubana a Washington avvenuto il 30 aprile
Il Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea condanna fermamente l’attentato contro l’ ambasciata della Repubblica di Cuba avvenuto ieri a Washington (Stati Uniti). All’alba di giovedì 30 aprile, un individuo ha aperto il fuoco con un fucile d’assalto contro gli uffici della rappresentanza diplomatica cubana negli Stati Uniti, causando lievi...

Brasile, scontro ai vertici del potere: Sergio Moro contro Bolsonaro. Lula chiede la rimozione del presidente
L'ex presidente brasiliano, Luiz Inacio Lula da Silva (2003-2010), ha invocato l'estromissione dell'attuale capo dello Stato, Jair Bolsonaro, accusandolo di essere determinato a porre fine al sistema democratico. "È necessario iniziare a gridare 'fuori Bolsonaro', perché non è possibile permettergli di distruggere la democrazia", ha detto il leader del Partito dei lavoratori... di FABRIZIO SALVATORI

Brasile, Bolsonaro e le smanie del golpe militare. Comizio con cartelli inneggianti alla chiusura del Parlamento
Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, e' intervenuto domenica pomeriggio ad una manifestazione organizzata di fronte al comando generale dell'esercito a Brasilia, in occasione della festa delle Forza armate, da alcune centinaia di suoi fedelissimi che inneggiavano ad un intervento militare e alla chiusura del parlamento. Bolsonaro, contravvenendo nuovamente alle raccomandazioni delle... di FABRIZIO SALVATORI

Grecia, tensioni e disordini in uno dei campi profughi più grandi del Paese dopo la morte di una donna irachena
Uno dei campi profughi più grandi della Grecia è rimasto gravemente danneggiato da un incendio, alcune ore dopo la morte di una donna irachena che ha provocato diversi disordini. Lo riferisce un funzionario locale. Le fiamme, divampate ieri nel campo sull'isola di Chios, ha distrutto le strutture del servizio di asilo europeo, una mensa da campo, alcune tende e molti container, ha... di FABRIZIO SALVATORI

L'emergenza Coronavirus diventa sempre più esplosiva negli Usa e mette a nudo le contraddizioni sociali. Schizzano in alto disoccupazione e povertà. I neri colpiti il doppio dei bianchi
Ventidue milioni di americani senza lavoro, trimestrali in profondo rosso, il fondo da 350 miliardi di dollari per i prestiti alle Pmi già bruciato, il petrolio che naufraga verso i minimi degli ultimi 30 anni e migliaia di cittadini che scendono in piazza, anche armati, in vari Stati per protestare contro il lockdown. L'emergenza coronavirus diventa sempre più esplosiva negli Usa,... di REDAZIONE

Medici cubani, il grazie di Susanna Camusso: "Basta Bloqueo"
E' di queste ore la notizia che l’azienda produttrice di respiratori e ventilatori non li vende più a Cuba. Il mantra delle sanzioni di Donald Trump colpisce ancora."Medici della brigata internazionale cubana, sono nei nostri ospedali - scrive Susanna Camusso in una nota - nelle corsie curano, cercano soluzioni contro il virus invisibile, ci parlano di mondo come patria comune e di... di REDAZIONE

Disney World chiude i parchi in Florida e licenzia 200 ragazzi italiani, che rimangono bloccati ad Orlando
La pandemia di coronavirus ha fermato anche il mondo di Disney World ed i suoi famosi parchi di Orlando in Florida. Con la società di Topolino che ha deciso di sospendere, da domenica prossima, i contratti di lavoro per 43 mila dipendenti, promettendo la ripresa solo a emergenza finita. Tra loro anche 200 ragazzi italiani, andati a lavorare - a vario titolo - nei parchi del divertimento... di FABRIZIO SALVATORI

Turchia, maxi-amnistia anti-Covid ma i dissidenti politici vengono lasciati a marcire
Anche in Turchia arriva un provvedimento svuota carceri contro il coronavirus. Il Parlamento di Ankara ha approvato la scorsa notte una maxi-amnistia di fatto che permetterà a 90 mila detenuti, quasi un terzo del totale, di essere liberati o trasferiti ai domiciliari. Tra i beneficiari non ci sono però i dissidenti politici, arrestati a migliaia negli ultimi anni dopo il fallito... di FABRIZIO SALVATORI