Martedì 22 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Venezuela, le accuse di Maduro contro il rappresentante speciale di Trump, Elliott Abrams" Venezuela, le accuse di Maduro contro il rappresentante speciale di Trump, Elliott Abrams
Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha criticato il rappresentante speciale di Donald Trump per il Venezuela Elliott Abrams dopo che il diplomatico ha rivolto un appello ai membri del partito di governo pro-Maduro per unirsi all'opposizione e chiedere elezioni. Maduro lo ha accusato di aver tentato di ingannare il popolo venezuelano difendendo l'eredità di Hugo Chavez. Il presidente venezuelano ha poi affermato che Elliott Abrams stava cercando di confondere e dividere il popolo venezuelano.
"Parlamento europeo, scappati i buoi si chiude la stalla: la direttiva tardiva e contraddittoria sul lavoro". Intervento di Federico Giusti
Solo in teoria il Parlamento Europeo parla di condizioni di lavoro «trasparenti e prevedibili» per accordare diritti elementari alla forza lavoro, di questo stanno parlando a Bruxelles come atto finale del mandato. Ma non molto ha fatto l'Ue in materia di lavoro, diritti e welfare, anzi spesso le normative europee sono servite per scardinare le legislazioni nazionali imponendo...

Onu, stupri di guerra. Passa la linea Trump: nessun diritto all'aborto. Lanzoni: "Questa risoluzione delegittima le istituzioni internazionali che lavorano per la pace e la giustizia"
"Molti Paesi europei non erano d'accordo, ma quello raggiunto e' stato l'unico modo per arrivare ad un punto d'incontro ed e' una vergogna internazionale". Simona Lanzoni, vicepresidente della Fondazione Pangea, intervistata dall'agenzia Dire, ha definito in questo modo la risoluzione adottata dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che, pur esprimendosi sulla condanna della violenza...

Colombia, i lavoratori in sciopero contro i poteri speciali al presidente e per la ripresa del processo di pace
I lavoratori colombiani sono scesi in piazza a migliaia ieri per difendere l'accordo di pace. I sindacati hanno organizzato uno sciopero nazionale in risposta alle proposte attualmente discusse in parlamento che minerebbero il processo di pace e conferirebbero poteri ingiustificati al presidente Iván Duque. "La speranza che ha accompagnato il processo di pace sta iniziando a peggiorare.... di FABIO SEBASTIANI

Nucleare, la strategia di Putin approda in Korea del Nord
Il presidente della Russia, Vladimir Putin, proporrà al leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, di rilanciare i colloqui a sei sul nucleare per giungere alla denuclearizzazione della Penisola coreana. Lo riferiscono media giapponesi, che citano un anonimo funzionario russo di alto livello in vista del summit in programma tra i due leader a Vladivostok, nella giornata di domani. Un... di REDAZIONE

Ucraina, il dossier Donbass, la lotta alla corruzione e i colpi della crisi economica: i nodi che dovrà sciogliere Zelensky
Il comico televisivo Volodymyr Zelensky, grande favorito prima del ballottaggio con Petro Poroshenko, ha confermato la sua popolarità in Ucraina grazie alla larghissima vittoria conseguita il 21 aprile. A spoglio ormai quasi ultimato, il 73 per cento dei consensi rappresenta un dato clamoroso per un candidato senza alcuna esperienza politica e che ha annunciato l’intenzione di... di REDAZIONE

“La tua libertà, è la nostra libertà!”
“La tua libertà, è la nostra libertà!” Il 18 aprile 2019 in Brasile il presidente del Supremo tribunale federale Dias Toffoli ha archiviato la precedente decisione del ministro del STF Luis Fux del settembre 2018 che vietava all’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva di concedere interviste a qualunque mezzo di comunicazione. Condannato in un...

"Palestina, fino al 24 aprile la settimana del Prigioniero politico palestinese" Palestina, fino al 24 aprile la settimana del Prigioniero politico palestinese
Dal 17 al 24 Aprile ricorre ogni anno in tutto il mondo la SETTIMANA DEL PRIGIONIERO POLITICO PALESTINESE. Attualmente nelle carceri israeliane sono rinchiusi 5500 prigionieri politici palestinesi tra cui 48 donne e oltre 200 minori tra cui non pochi bambini. Di recente 400 prigionieri hanno effettuato uno sciopero della fame per protestare contro il peggioramento delle già pessime... di REDAZIONE

I super falchi di Washington pronti a strangolare Cuba
Colpo durissimo. Raffica di nuove sanzioni con un brusco stop alle rimesse economiche dagli Usa, l'attacco frontale all'industria turistica e il ritorno del famigerato III Titolo della legge Helms-Barton. Così la Casa bianca vuole affondare l'isola, per colpire anche Venezuela e Nicaragua Il presidente Trump e la sua squadra di super falchi sono decisi a strangolare i governi progressisti... di ROBERTO LIVI

70 anni di NATO. «Dal welfare al warfare»
Al convegno internazionale «I 70 anni della Nato: quale bilancio storico? Uscire dal sistema di guerra, ora», svoltosi a Firenze la scorsa settimana – più di 600 i partecipanti dall’Italia e dall’Europa -, ha partecipato quale principale relatore Michel Chossudovsky, direttore di Global Research, il centro di ricerca sulla globalizzazione (Canada), copromotore... di MANLIO DINUCCI