Giovedì 29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Presidenziali Usa, Trump soffia sul fuoco della violenza indiscriminata e si rifiuta di condannare il cecchino diciassettenne che ha ucciso due manifestanti a Kenosha
Sarà lunga la campagna elettorale per le presidenziali in Usa. Come hanno previsto molti osservatori internazionali la strumentalizzazione da parte di Trump della protesta contro le uccisioni della polizia diventa sempre più il tema principale. E sarà così fino a novembre. Intanto il presidente conferma la sua visita a Kenosha, Wisconsin, dove è stato ferito dalla polizia con 7 proiettili alla schiena Jacob Blake. Trump in conferenza stampa si e' addirittura rifiutato di condannare Kykle Rittenhouse, il diciassettenne suo sostenitore che a Kenosha armato di...
"Una scena penosa", i Palestinesi criticano il primo volo di Israele negli Emirati Arabi
Il primo volo commerciale tra Israele e gli Emirati, dopo l'Accordo di normalizzazione tra i due Paesi, è decollato nel pomeriggio di oggi dal Ben Gurion di Tel Aviv. A bordo delegazioni Usa e israeliane che discuteranno ad Abu Dhabi di cooperazione su aviazione, turismo, energia, commercio, finanza, sanità energia ma non la sicurezza. Il volo - El Al LY971 - sorvolerà...

Turchia, la morte di Ebru Timtik inquieta l'Europa. "Tragica illustrazione delle sofferenze umane che sta causando il sistema giudiziario turco"
"La morte dell'avvocatessa Ebru Timtik è la tragica illustrazione delle sofferenze umane che sta causando il sistema giudiziario turco che si sta trasformando in uno strumento per zittire avvocati, difensori dei diritti umani e giornalisti, attraverso una negazione sistematica dei principi più basici dello stato di diritto". E' la reazione del commissario per i diritti umani del...

Usa, in decine di migliaia a Washington sulla scia del caso Jacob Blake, che intanto viene ammanettato al letto d'ospedale nonostante la paralisi delle gambe
Tutto è pronto per la grande marcia antirazzista di Washington dove migliaia di persone sono già arrivate al National Mall per celebrare il 75mo anniversario dello storico discorso di Martin Luther King 'I Have a Dream'. Si prevede un concentramento di più di cinquantamila persone. Intanto, Jacob Blake, l'afroamericano gravemente ferito dalla polizia di Kenosha (Wisconsin),... di FABRIZIO SALVATORI

Coca cola vara un piano per uscite anticipate per una netta riduzione della forza lavoro
Coca-Cola si riorganizza per fra fronte al cambio dei gusti dei consumatori, sempre più salutari e meno propensi alle bibite gassate e zuccherate. Il colosso annuncia che offrirà pacchetti per uscite anticipate ad almeno il 40% dei suoi dipendenti nord americani, circa 4.000 persone. Non è comunque solo la soda a creare problemi a Coca-Cola. Di recente infatti anche le... di REDAZIONE

Razzismo, un ex agente speciale Fbi svela il trucco: "Forze dell'ordine piene zeppe di suprematisti bianchi infiltrati"
I gruppi suprematisti bianchi hanno infiltrato le forze dell'ordine Usa in varie regioni del Paese negli ultimi 20 anni, secondo un rapporto citato dal Guardian sui legami tra polizia e gruppi di vigilanti di estrema destra, come quelli che hanno fronteggiato i manifestanti che protestavano a Kenosha, Wisconsin, per il ferimento dell'afroamericano Jacob Blake a Kenosha, Wisconsin. Secondo... di REDAZIONE

Cile, camionisti in sciopero per maggiori tutele sulle strade. Da mesi va avanti la lotta dei Mapuche con blocchi e sit in
In Cile, a partire dalla mezzanotte di oggi, il sindacato della Confederazione nazionale del trasporto merci (Cntc), che raggruppa le quattro confederazioni dei camionisti del Paese, ha iniziato uno sciopero nazionale. L'obiettivo è di fare pressioni sul governo per accelerare l'approvazione di una serie di leggi in materia di sicurezza in discussione nel Parlamento, dopo che nella regione... di FABRIZIO SALVATORI

Amazzonia, il Wwf chiede una conferenza internazionale per una protezione immediata: "Siamo molto vicini al punto di non ritorno"
L'Amazzonia è sempre più in pericolo a causa degli incendi che rischiano di far sparire il polmone verde del Pianeta. In 10 anni si è persa una superficie di foresta amazzonica di 300 mila chilometri quadrati, pari all'Italia, e a luglio 2020, solo nell'Amazzonia brasiliana, gli incendi sono aumentati del 28% rispetto allo stesso periodo del 2019. E quest'anno i roghi... di FABRIZIO SALVATORI

Colombia, negli ultimi quindici anni ci sono stati 400 massacri per quasi 2.000 morti
La Colombia è stato teatro negli ultimi 15 anni - durante le presidenze di Alvaro Uribe, Juan Manuel Santos e Iván Duque - di quasi 400 massacri che hanno causato un totale di almeno 1.853 morti. Il dato è stato diffuso oggi da Radio Caracol di Bogotà ed è basato su rapporti del ministero della Difesa e della Polizia nazionale redatti a partire della fine del... di REDAZIONE

Coronavirus, in Brasile a pagare il prezzo più alto sono gli operatori della sanità: infettato un soggetto al minuto
In Brasile, dall'inizio della pandemia da coronavirus, lo scorso 27 febbraio, è stato infettato un professionista della salute al minuto: è quanto ha calcolato il quotidiano Folha de S.Paulo sulla base dei dati del governo. Sul totale di 258.190 professionisti contagiati, più di un terzo sono tecnici infermieristici, con 88.898 contaminati, ha indicato la segreteria della... di FABRIZIO SALVATORI