Martedì 22 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Grecia, Nuova Democrazia segna un vantaggio forte nei sondaggi rispetto a Syriza
La Grecia torna oggi al voto per la sesta volta in dieci anni, in quella che sarà la prima tornata elettorale dalle fine dei piani di aggiustamento fiscale. Nonostante il governo guidato dal primo ministro Alexis Tsipras abbia condotto la Grecia fuori dall’era dei memorandum e ridotto il tasso di disoccupazione al 18 per cento (nel 2015 era al 27,5 per cento), sembra assicurata la vittoria del principale partito di opposizione, Nuova democrazia (Nd), e del suo leader Kyriakos Mitsotakis. Il vantaggio stimato dagli analisti tra i conservatori e la Coalizione della sinistra...
Libia, 780 morti, di cui 225 donne e 185 bambini, mentre sono 5.300 i feriti e circa 100.000 gli sfollati
I raid che hanno colpito, per la seconda volta dall'inizio dell'offensiva a Tripoli, il centro di detenzione di Tajoura e che questa volta hanno causato la morte di oltre 40 migranti aggravano un bilancio già tragico. Dall'inizio degli scontri in Libia, lo scorso aprile, si registrano ad oggi 780 morti, di cui 225 donne e 185 bambini, mentre sono 5.300 i feriti e circa 100.000 gli...

Il diritto al futuro contro il capitalismo della sorveglianza
Il plusvalore estratto dalla forza lavoro nel capitalismo delle piattaforme ha meccanismi che arrivano a condizionare l’identità personale. Analisi critica del libro, ancora non tradotto, di Shoshana Zuboff: “The Age of Surveillance capitalismo, the fight for a human future at the new frontiera of power”. Shoshana Zuboff ha scritto un libro importante di filosofia...

Isarale, polizia dal grilletto facile contro gli ebrei-etiopi. Continuano le proteste
Non sembrano destinate a placarsi le proteste degli ebrei etiopi dopo l'uccisione domenica scorsa di Salomon Tekah (19 anni) da parte di un agente di polizia israeliana in quel momento non in servizio durante un alterco nel sobborgo di Kiryat Haim a Haifa. Oggi sono in corso i suoi funerali e membri della comunità, citati dei media, hanno annunciato la programmazione di altre... di REDAZIONE

La Corte di giustizia dell'Ue respinge il ricorso di Puigdemont sulla legittimità della sua carica di eurodepudato
La Corte di giustizia dell'Ue ha respinto il ricorso presentato dall'ex presidente catalano Carles Puigdemont a fine maggio di assumere le sue funzioni in qualità di eurodeputato alla sessione odierna della plenaria del Parlamento Ue che si apre oggi a Strasburgo. La richiesta di provvedimenti provvisori da parte di Carles Puigdemont per ordinare al Parlamento Ue di consentirgli di...

Dai Big data alla predittività. Il capitalismo della sorveglianza in nome del profitto
A proposito del libro di Soshana Zuboff sul capitalismo della sorveglianza. L’economista e docente ad Harvard, cura un volume accademico eppure non solo per addetti ai lavori Un testo ponderoso, al tempo stesso una controstoria dello sviluppo recente del capitalismo a partire dal ruolo sempre più rilevante che hanno le piattaforme digitali nel regime di accumulazione e una analisi... di BENEDETTO VECCHI

"Al G20 di Osaka fotografia di gruppo con assassino" Al G20 di Osaka fotografia di gruppo con assassino
Il G-20 di Osaka si è aperto e chiuso con una foto di gruppo eloquente. Più che un vertice di sovranisti e di uomini forti, in bilico tra pace e guerra, è stato un convegno di complici. Pronti a passare sopra tutto e tutti per una realpolitik che non ha più niente di umano, se mai l’avesse avuta. Tutti complici dell’assassino del giornalista Jamal... di ALBERTO NEGRI

Mauro Palma: «La sentenza europea sulla Sea Watch ha un doppio profilo»
Abbiamo intervistato Mauro Palma, Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, per avere un parere sulla sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo rispetto al caso dei migranti a bordo della Sea Watch 3. Come interpreta la decisione della Corte europea dei diritti dell’uomo? La decisione ha un doppio profilo. Va tenuto... di GIANSANDRO MERLI

L’euro sfiderà il dollaro?
La folle sfida di Trump all’Iran sposta sul piano militare la contesa espressa prima in dazi e sanzioni: le scosse della transizione verso un mondo polarizzato ad Oriente. E solo in Francia si è capito che l’euro potrebbe giocare le sue carte uscendo dal cono d’ombra del dollaro.   Le possibili conseguenze delle decisioni di Trump Come ha scritto The Economist... di VINCENZO COMITO

Medio Oriente, piano miliardario della Casa Bianca "a favore" dei palestinesi in vista della conferenza in Bahrein. Da Gaza fanno sapere di non essere interessati
La Casa Bianca tenta di monetizzare la "pace" in medio Oriente attraverso un piano di occupazione miliardario a favore dei palestinesi. L’idea di fondo è quella di creare almeno un milione di posti di lavoro per i palestinesi con un mix di finanziamenti pubblici e privati. Il documento è stato pubblicato sul sito web della Casa Bianca in vista della conferenza “Pace... di FABRIZIO SALVATORI