Sabato 25 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Elezioni europee: un pessimo clima a destra
I partiti di destra radicale in Europa non odiano solo i migranti, ma anche l’ambiente. Un recente studio tedesco mostra come e perché una loro avanzata alle prossime elezioni europee di maggio metterebbe a repentaglio le politiche energetiche e climatiche dell’Unione. I partiti di destra radicale non odiano solo i migranti, ma anche l’ambiente e le politiche climatiche. E la loro eventuale avanzata alle prossime elezioni europee – molto probabile, secondo diversi sondaggi – potrebbe mettere seriamente a rischio le politiche energetiche e climatiche...
Algeria, studenti in piazza. Poco convinti del quinto mandato a Bouteflika
Gli studenti algerini sono nuovamente scesi in piazza oggi per manifestare contro la candidatura del presidente della Repubblica, Abdelaziz Bouteflika, per un quinto mandato alla guida del paese nordafricano. Un corteo composto in gran parte da giovani si è riunito vicino all'ufficio postale di Algeri, non lontano dalla cittadella universitaria, ed è attualmente circondato...

"Due lunghe trecce per spegnere il carbone. Continuano gli scioperi in Belgio per il clima". Intervento di Mario Agostinelli
Per la settima settimana consecutiva scolari e studenti belgi scioperano per il clima. Questa settimana sono affiancati da Greta Thunberg, la quindicenne svedese dalle lunghe trecce che ha iniziato il movimento nel suo stesso paese. Greta ha incontrato i suoi colleghi a Bruxelles e ha tenuto un discorso in presenza del presidente della commissione UE Juncker. Parafrasando il discorso dei...

"Israele, molto vicina l'incriminazione di Netanyahu: corruzione, frode e violazione di fiducia." Israele, molto vicina l'incriminazione di Netanyahu: corruzione, frode e violazione di fiducia.
Il procuratore generale israeliano Avichai Mandelblit ha annunciato oggi l’intenzione di incriminare il primo ministro Benjamin Netanyahu per corruzione. La decisione, riferisce il quotidiano “Jerusalem Post”, potrebbe avere un impatto decisivo sulle elezioni anticipate previste il 9 aprile. Mandelblit ha spiegato che Netanyahu sarà incriminato per corruzione, frode e... di REDAZIONE

Venezuela, divisioni profonde nel Consiglio di sicurezza dell'Onu
Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha confermato le divisioni interne rispetto alla situazione in Venezuela. Nella riunione tenuta martedì sera su richiesta degli Stati uniti, la delegazione di Washington e quelle di alcuni paesi di America Latina ed Europa hanno ribadito il riconoscimento all'autoproclamato presidente ad interim, Juan Guaidò, mentre Russia, Cina e altri... di REDAZIONE

"Venezuela, il Gruppo di Lima continua le pressioni. Oggi l'incontro con Pence. Tra le ipotesi anche l'intervento armato" Venezuela, il Gruppo di Lima continua le pressioni. Oggi l'incontro con Pence. Tra le ipotesi anche l'intervento armato
Il Gruppo di Lima - composto da diversi Paesi dell'America Latina e dal Canada riunito oggi a Bogotà discuterà della crisi in corso in Venezuela. Tra i presenti anche il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, che nell’occasione terrà un incontro con l’autoproclamato presidente ad interim del Venezuela, Juan Guaidò.  In dichiarazione pubblicate... di FABRIZIO SALVATORI

"Welcoming Europe, domani la chiusura della campagna" Welcoming Europe, domani la chiusura della campagna
Creare passaggi sicuri per i rifugiati. Garantire giustizia alle vittime di abusi. Decriminalizzare l’aiuto umanitario, perché ormai in 12 paesi dell’Unione Europea distribuire alimenti e bevande, dare un passaggio, comprare un biglietto o ospitare un migrante sono comportamenti per cui è possibile ricevere una multa o addirittura essere arrestati dalle autorità....

Venezuela, il dipartimento del Tesoro Usa annuncia nuove sanzioni
Il dipartimento del Tesoro Usa ha annunciato una nuova tornata di sanzioni contro alti funzionari del governo venezuelano "illegittimo" di Nicolas Maduro. Le sanzioni colpiscono "funzionari dell'apparato di sicurezza e intelligence di Maduro, che ha violato sistematicamente i diritti umani e soppresso la democrazia anche attraverso la tortura e altre forme di uso brutale della forza", ha detto il... di REDAZIONE

Giovani chiusi in una stanza. Un’associazione racconta gli hikikomori d’Italia
Ritirati dal mondo. In disparte. Nella propria casa o nella propria camera da letto. È il fenomeno degli hikikomori, i giovani che si ritirano dalla vita sociale per lunghi periodi, mesi, talvolta diversi anni, e si rinchiudono nella propria camera senza contatti diretti col mondo esterno. Il fenomeno è molto diffuso in Giappone ma una crescente attenzione c’è anche in...

Il cambiamento climatico causerà un aumento di bambini nati con difetti cardiaci
Ai già troppi terribili impatti in atto o annunciati del cambiamento climatico bisognerà aggiungere anche l’aumento del numero di bambini nati con difetti cardiaci congeniti. A dirlo è lo studio “Projected Changes in Maternal Heat Exposure During Early Pregnancy and the Associated Congenital Heart Defect Burden in the United States”, pubblicato su JAHA...