Domenica 27 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento 20:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Gaza, quattromilacinquecento paia di scarpe "porteranno" la tragedia fino a Bruxelles: iniziativa di Avaaz-network
Quattromilacinquecento paia di scarpe per "portare la tragedia di Gaza alle porte del Consiglio europeo". E' l'iniziativa di Avaaz - network che accoglie petizioni da oltre 47 milioni di attivisti online - che lunedì, in occasione del Consiglio Affari esteri, le depositerà a Bruxelles a poche centinaia di metri dalla sede della riunione. "Cittadini da tutta Europa - fanno sapere gli attivisti - hanno donato le proprie scarpe per questo memoriale": sarà esposto un paio di calzature "per ciascuna vita persa in questo conflitto nell'ultimo decennio. L'installazione...
Usa/Corea del Nord, Cina: "La cancellazione del vertice non è in linea con gli interessi nazionali cinesi"
La cancellazione del vertice tra Stati Uniti e Corea del Nord non è in linea con gli interessi nazionali cinesi: lo ha detto il portavoce del ministro degli Esteri cinese Lu Kang. Il “Wall Street Journal” ha riferito oggi che la decisione del presidente statunitense Donald Trump di annullare il summit con il leader nordcoreano Kim Jong-un è stata proficua per la Cina,...

Venezuela, gli Usa espellono l'incaricato d'affari a Washington e il console generale a Houston
Gli Stati Uniti hanno dichiarato nella serata di mercoledì persona non grata l'incaricato d'affari venezuelano a Washington, Carlos Ron Ramirez, e il console generale a Houston, dando loro 48 ore di tempo per lasciare il paese. Nella giornata precedente, il governo venezuelano aveva disposto un'analoga misura nei confronti del personale diplomatico statunitense a Caracas. "Questa decisione...

Venezuela, l'Europa mastica amaro e annuncia provvedimenti
"Come anticipato nella nostra dichiarazione del 19 aprile, l'Ue e i suoi stati membri prenderanno in considerazione l'adozione di misure adeguate" nei confronti del Venezuela. Lo afferma in una nota l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini riferendosi alle elezioni presidenziali e regionali avvenute lo scorso 20 maggio. Elezioni che "potevano essere un'opportunità cruciale per tutti i... di REDAZIONE

"Venezuela: elezioni e 'teatro dell’assurdo'”. Intervento di Marco Consolo
Dall’elezione di Hugo Chávez come Presidente nel 1998, il Venezuela bolivariano è nel mirino prioritario degli interessi statunitensi, nell’ambito della sua strategia di dominio continentale e globale. Dalla vittoria di Chávez, Washington ha cospirato per realizzare un “cambio di regime” in Venezuela. Lo ha fatto in base a una riedizione della... di MARCO CONSOLO

Gaza, la condanna di Cgil, Cisl e Uil: "Sproporzionata escalation militare israeliana"
Cgil, Cisl, Uil condannano “la sproporzionata escalation militare israeliana nella striscia di Gaza, che ha già causato oltre 100 morti e migliaia di feriti, a seguito delle manifestazioni organizzate nella ricorrenza della Naqba e per protestare contro la inopportuna apertura della Rappresentanza diplomatica Usa a Gerusalemme”.In una nota Cgil, Cisl, Uil chiedono che si attivi... di REDAZIONE

Alexis Tsipras al Consiglio Europeo: Orrore per il massacro a Gaza L’UE a favore dei due stati e per l’accordo con l’Iran
Il primo ministro greco ha espresso ai capi di stato e di governo dell’UE a Sofia, il suo orrore per il massacro a Gaza, insieme all’auspicio dell’impegno europeo per la creazione di uno stato palestinese e al mantenimento dell’accordo con l’Iran per il nucleare. Alexis Tsipras nel suo discorso durante la cena di lavoro dei capi di stato e di governo dei 28... di ARGIRIS PANAGOPOULOS

Rafael Correa a Roma, conferenza stampa per parlare del caso Glas
l giorno 17 maggio il Presidente Rafael Correa accompagnato dal suo ex Ministro degli Esteri Ricardo Patiño parteciperà a Roma, in zona Piramide-Ostiense, ad una cena organizzata dal "Comitato Internazionale per la Liberazione di Glas" per raccogliere fondi per la difesa e la denuncia internazionale del caso del Vicepresidente dell’Ecuador, Jorge Glas, arrestato senza prove e... di REDAZIONE

Gaza, Sudafrica e Turchia prendono provvedimenti sul fronte delle relazioni diplomatiche con Israele
Il governo del Sudafrica ha richiamto il suo ambasciatore in Israele dopo la morte ieri di oltre 50 palestinesi della Striscia di Gaza, di cui otto minori, uccisi dall’esercito israeliano. Non solo, all'ambasciatore israeliano ad Ankara Eitan Naeh è stato chiesto di lasciare la Turchia "a causa dei morti" a Gaza. Ciò è avvenuto dopo la convocazione al ministero... di REDAZIONE

Palestina, la protesta continua. Oggi sciopero generale. Gli Usa, intanto, bloccano l'emissione di una risoluzione Onu in cui si chiedeva l'apertura di un'inchiesta indipendente. Silenzio assoluto dell'Italia sulla strage. Prc: "E' una vergogna!"
Anche oggi alta tensione tra palestinesi ed esercito israeliano. Dopo la strage di ieri a Gaza si segnalano scontri campo profughi di Aida a Betlemme . Ci sarebbero due arresti. A Gerusalemme est, Gaza e Cisgiordania tutti i negozi sono chiusi, come gli uffici pubblici, le banche e le scuole per lo sciopero indetto ieri dall'Autorità nazionale palestinese. A Ramallah hanno risuonato le... di REDAZIONE

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine