Mercoledì 20 Novembre 2019 - Ultimo aggiornamento 19:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Ex Ilva: ArcelorMittal conferma linea di andare via. Il Governo attacca, la magistratura si muove
Lucia Morselli, l'Ad di ArcelorMittal Italia, conferma la volontà di rescindere il contratto e 'restituire' l'ex Ilva dal prossimo 4 dicembre. Lo fa puntando tutto su un argomento netto: dopo lo stop allo scudo penale portare avanti il il piano di risanamento ambientale per l'acciaieria di Taranto "ora è un crimine". I sindacati non escludono "un'insubordinazione dei lavoratori" per non spegnere gli altiforni. Il premier Giuseppe Conte attacca: "pagheranno i danni!". Ma si muove anche la magistratura. Infatti la Procura di Milano apre un fascicolo esplorativo in difesa degli...
Ex Ilva, gli operai in sciopero. Il premier in fabbrica a Taranto
Annunciato il taglio della produzione: 4 milioni di tonnellate in meno e 5 mila licenziamenti. Antonio Talò (Uilm): “Gli impianti sono destinati alla fermata totale senza provvedimenti”. Maurizio Landini (Cgil): “Perché non pensare a un controllo pubblico sul 20-30% delle azioni?” Prima di partecipare al consiglio di fabbrica con i lavoratori e i segretari...

Ex Ilva: Conte a Taranto fino a notte, troveremo soluzione
Taranto - Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha incontrato prima cittadini e portavoce di comitati e movimenti, poi ha avuto un confronto con lavoratori e sindacati nel consiglio di fabbrica dello stabilimento siderurgico, quindi si è recato in prefettura e dopo un punto stampa ha incontrato il procuratore, Carlo Maria Capristo, i sindaci dell'area tarantina e gli ambientalisti....

"Non solo Ilva, a Taranto uccide anche l\u2019amianto" Non solo Ilva, a Taranto uccide anche l’amianto
Nel disastro ambientale che da decenni avvolge la città di Taranto, l’amianto ha un ruolo e un peso importante. Lo sa bene l’Ona, l’Osservatorio nazionale amianto, che da anni denuncia la condizione di rischio negli stabilimenti Ilva e negli altri siti critici presenti in città e nel resto della Puglia. Dopo aver svolto incontri e convegni, presentato dati e... di GIANMARIO LEONE

"Melendugno, tre giorni No Tap  contro le \u00abGrandi opere\u00bb" Melendugno, tre giorni No Tap contro le «Grandi opere»
Si chiama «Grandi Opere» la manifestazione organizzata dal Comitato «No Tap» nel comune di Melendugno (Lecce) che si è aperta ieri e si svolgerà fino a domenica 17 settembre. Sottotitolo: «Le conseguenze socio-ambientali delle scelte energetiche». Ed è infatti di politica energetica e di democrazia che parleranno le delegazioni di una... di LEONARDO BEVILACQUA

"Taranto, al quartiere \"Tamburi\" gli strumenti musicali nascono dalla spazzatura" Taranto, al quartiere "Tamburi" gli strumenti musicali nascono dalla spazzatura
Ogni mattina gli abitanti del Quartiere Tamburi di Taranto, il più esposto all’inquinamento della città, con l’Ilva a poche centinaia di metri dalle case, raccolgono nei loro balconi uno strato di polvere di minerale portata dal vento, lo stesso pulviscolo che respirano “a pieni polmoni” durante la giornata. È un quartiere che non si arrende e...

"La Puglia vara il reddito di dignit\u00e0. Lavori socialmente utili per tutto il nucleo famigliare" La Puglia vara il reddito di dignità. Lavori socialmente utili per tutto il nucleo famigliare
La Puglia vara il Reddito di dignità. Lo ha annunciato Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, a margine di un convegno della Cgil, ieri, con Susanna Camusso. Si tratta di un contributo sino a 600 euro al mese, per massimo un anno, a disposizione di 60 mila pugliesi finiti sotto la soglia di poverta' (fronte di una platea di bisognosi che è di oltre 300mila persone), in... di FABRIZIO SALVATORI

"Altro morto sul lavoro: Bracciante tunisino muore mentre caricava uva" Altro morto sul lavoro: Bracciante tunisino muore mentre caricava uva
È morto mentre caricava cassette di uva, alla fine di un lungo turno di lavoro nei campi. La vittima è un immigrato tunisino di 52 anni, impiegato in modo regolare in un’azienda agricola; l’incidente mortale è avvenuto a Polignano a Mare (Bari). L’uomo risiedeva a Fasano (Brindisi). Si tratta della terza morte di lavoratori stagionali in Puglia: nelle scorse...

"Bracciante morta sotto l'afa. Cgil: migliaia lavoratrici in queste condizioni" Bracciante morta sotto l'afa. Cgil: migliaia lavoratrici in queste condizioni
Morire al lavoro in un campo di uva e diventare subito un fantasma, senza che trapeli notizia per settimane. Il cuore di Paola, 49 anni, bracciante di San Giorgio Jonico, si è fermato la mattina del 13 luglio sotto un tendone per l’acinellatura dell’uva, nelle campagne di Andria, in contrada Zagaria. Lunedì 13 Paola è uscita da casa sulle sue gambe, come tutte... di PEPPINO DELEONARDIS*

"Puglia: in un anno 17mila occupati in meno" Puglia: in un anno 17mila occupati in meno
"In Puglia dal 2013 al terzo trimestre del 2014 si registrano 10mila occupati e il dato peggiora fino a 17mila se si considera il numero di occupati al terzo trimestre 2013". Lo scrive il Centro Studi della Cgil di Bari nel report di fine anno presentato oggi (30 dicembre) alla stampa. "Ancora non c'è ripresa - scrive il sindacato - ma sembra che nel 2014, quantomeno, si attenui quel...

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine