Lunedì 25 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 17:33
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Ilva, sciopero a oltranza per 1500 dipendenti. Usb: \"Nazionalizzazione ed espropriazione immediata dell'azienda\"" Ilva, sciopero a oltranza per 1500 dipendenti. Usb: "Nazionalizzazione ed espropriazione immediata dell'azienda"
"A sostegno del diritto alla salute e al reddito di tutti i dipendenti dell'azienda e delle imprese di appalto", questa mattina 1500 lavoratori dell'Ilva hanno avviato uno sciopero a oltranza e un presidio permanente. Insieme hanno approvato all'unanimità un documento secondo il quale l'azienda dev'essere "espropriata e nazionalizzata immediatamente". A dichiararlo è l'Usb. Ma hanno anche chiesto "Il fermo e il rispristino degli impianti maggiormente inquinanti - è scritto nel documento - e di garantire i posti di lavoro a tutti i dipendenti...
Ilva, con il "no" al dissequestro i sindacati chiedono incontro con la direzione
La Procura ha dichiarato il "no" al dissequestro di coils e lamiere e dunque ha respinto l'istanza che gli avvocati dell'Ilva hanno presentato in base alla legge approvata dal Parlamento prima di Natale.Di nuovo complicazioni per la situazione dell'Ilva di Taranto. Il no dei pm al quale seguirà nei prossimi giorni molto rpobabilmente anche quello del gip...

Ilva, la procura di Taranto: "Il decreto ha creato un grave vulnus"
Oggi la procura di Taranto ha presentato un ricorso alla Corte Costituzionale contro il decreto "salva Ilva" che è stato varato nelle settimane scorse dal governo. Il decreto, secondo quanto scrivono i magistrati di Taranto, “oltre ad annullare l’efficacia del provvedimento cautelare adottato dal gip per evitare l’aggravamento e la commissione di altri reati”, ha...

Scandalo sanità in Puglia Condannati Tarantini e Frisullo
--> Quattro anni e quattro mesi di carcere per l'ex imprenditore sanitario barese, Giampaolo Tarantini, e due anni e otto mesi per Sandro Frisullo, ex vicepresidente della giunta regionale pugliese. Le condanne per associazione a delinquere, abuso d'ufficio e turbativa d'asta sono state emesse poco fa dal gup di Bari, Alessandra Piliego, a conclusione del processo con rito abbreviato per...

Ilva, dalle 5.00 di stamane proseguono le ricerche dell'operaio disperso
Alle cinque di questa mattina sono riprese da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Taranto le ricerche dell'operaio di 29 anni disperso da ieri mattina dopo la tromba d'aria che ha colpito l'area della fabbrica. L'uomo,è quasi certo, ceh si trovasse nella cabina della gru che è precipitata in mare nei pressi di uno dei pontili del portoindustriale. Le...

Ilva, badge bloccati per gli operai. "Non scegliamo tra lavoro e salute: vogliamo entrambi subito"
Sono diverse centinaia gli operai dello stabilimento dell'Ilva di Taranto che questa mattina hanno cercato di accedere al loro posto di lavoro:  i badge per entrare tuttavia risultano disattivati sin da ieri.Gli operai hanno così deciso di dirigersi dalla portineria D alla portineria A, in attesa di indicazioni dei sindacati che intanto sia per...

Ilva: fuga gas, lieve malore per operaio
Un operaio di 31 anni di Francavilla Fontana (Brindisi) ha accusato un malore probabilmente a causa di una fuga di gas, mentre lavorava sull'Altoforno 1 dello stabilimento Ilva di Taranto. L'uomo e' stato portato in ospedale per gli accertamenti e dimesso con una prognosi di cinque giorni.

Ilva, incontro su cassa integrazione rinviato a domani mattina
E' stato rinviato a domattina alle 9.30 per l'indisponibilità della Fiom Cgil l'incontro che doveva tenersi tra Ilva e sindacati per discutere della cassa integrazione ordinaria decisa per i 2mila addetti dell'area a freddo del siderurgico (treni nastri, treno lamiere, rivestimenti tubi, laminatoio). In attesa di formalizzare l'accordo sulla cassa integrazione,...

Teleperformance, mobilità per 621 lavoratori che dichiarano "sciopero del sangue"
Call center Teleperformance di Taranto."Sciopero del sangue" in massa per i lavoratori e indetto dai sindacati di categoria Slc Cgil, Fistel Cisl e Ugl Tlc per protestare contro le procedure di mobilita' dichiarate dall'azienda per 621 lavoratori. All'esterno dello stabilimento c'e' un'autoemoteca: qui vengono accolti  i lavoratori che si sottopongono in modo...

Ilva, circa 50 lavoratori in un sit-in di protesta
Sono una cinquantina i lavoratori dell'Ilva che questa mattina si sono radunati con diversi cartelloni sotto l'Altoforno 5 con l'intenzione di  improvvisare un sit-in di protesta. Nello stabilimento si è diffusa poi la voce di un sopralluogo possibile da parte dei custodi giudiziari degli impianti che sono sottoposti a sequestro nell'ambito dell'inchiesta per...