Venerdì 05 Giugno 2020 - Ultimo aggiornamento 13:15
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
11:10 - FIAT: A TERMINI IMERESE PRODUZIONE FERMA PER SCIOPERO INDOTTO
(ASCA) - Palermo, 3 dic - Ferma la produzione nello stabilimento Fiat di Termini Imerese a causa di uno sciopero di una ditta dell'indotto, la Lear, che fornisce componentistica per la produzione della Lancia Y. Intanto i sindacati e gli operai stanno tenendo una assemblea davanti i cancelli della fabbrica per organizzare una serie di iniziative di proteste contro la decisione dell'azienda di non voler produrre piu' auto a Termini Imerese, che culminera' il 21 dicembre a Roma davanti Palazzo Chigi, in concomitanza dell'incontro tra il governo e la Fiat.dod/sam/rob
Termini Imerese, domani sarà sciopero dalle 6
Continua la protesta degli operai a Termi Imerese. Le tute blu dello stabilimento Fiat e dell'indotto, sciopereranno domani (3 dicembre) a partire dalle 6. Lo rendono noto i sindacati di categoria. Oggi (2 dicembre), a causa dello sciopero avviato già ieri dai 162 operai della Lear che produce sedili, nello stabilimento Fiat è saltato il turno di lavoro che iniziava alle 14 e doveva terminare...

Marchionne chiude, il governo abbozza
01/12/2009 18:36 | LAVORO - SICILIA Dichiarazione di Luca Cangemi, Segretario regionale siciliano PRC “A Termini dal 2011 non si faranno più auto, ma qualcosa di diverso che ancora non si sa” con queste inequivocabili parole Marchionne esce dall’incontro con Scajola, un’altra tappa drammatica della desertificazione produttiva del mezzogiorno e della Sicilia sta per compiersi. Il governo...

Termini Imerese, proclamato sciopero a sorpresa
Sciopero a sorpresa alla Fiat di Termini Imerese per i lavoratori del turno pomeridiano, che usciranno anticipatamente dallo stabilimento. Lo ha proclamato oggi (1 dicembre) il consiglio di fabbrica, dopo l'incontro tra il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, e l'ad Marchionne. Roberto Mastrosimone, membro della segreteria Fiom Cgil, lo spiega così all'Adnkronos: "E' una reazione...

13:22 - CGIL: A MESSINA EPIFANI GUIDA CORTEO, SUD SIMBOLO DISIMPEGNO GOVERNO
(ASCA-NORMANNO) - Messina, 28 nov - A Messina sono circa 30.000 le persone che hanno sfilato per le strade cittadine alla manifestazione organizzata dalla Cgil sul Mezzogiorno per chiedere 'Lavoro, sviluppo e legalita''. Il numero dei partecipanti e' stato diffuso dal sindacato di Epifani, presente nella citta' dello Stretto in segno di solidarieta' alla popolazione colpita lo scorso 1...

PALERMO, SCUOLA: STUDENTI MANIFESTANO CONTRO I TAGLI
(IRIS) - PALERMO, 25 NOV - Gli studenti di Palermo si mobilitano contro i tagli agli istituti siciliani. Il corteo è partito da piazza Verdi diretto verso la presidenza della Regione. Oltre 4 mila gli studenti - secondo stime degli organizzatori - provenienti dalle scuole di tutta la provincia, che protestano per il colpo di scure da 26 milioni previsto nella manovra correttiva per l'esercizio...

Termini Imerese: Cgil Sicilia, Scajola mantenga impegni
"Nell’incontro che ci sarà al ministero ribadiremo la richiesta che si riparta dall’accordo dell’aprile 2008 per il rilancio della produzione di auto a Termini Imerese”. Lo afferma Mariella Maggio, segretaria generale della Cgil Sicilia, commentando a Termini Imerese gli impegni presi, nell’incontro con i lavoratori, dal ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola. “Ci auguriamo - aggiunge...

17:52 - FIAT: CGIL, LAVORATORI TERMINI VOGLIONO CERTEZZE NO RASSICURAZIONI
(ASCA) - Palermo, 19 nov - ''L'approccio del ministro Scajola alla vicenda Fiat mi sembra deludente. I lavoratori non cercano rassicurazioni generiche: vogliono piuttosto la certezza che l'accordo dell'aprile 2008 sia rispettato e che lo stabilimento di Termini Imerese continui a produrre auto e abbia un futuro nel comparto''. Lo dice Giovanna Marano, segretaria generale della Fiom Cgil...

Fiat: Termini Imerese, occupazione
(ANSA) - TERMINI IMERESE , 19 NOV - Hanno trascorso la notte nell'aula consiliare gli operai della Fiat di Termini Imerese che da ieri mattina occupano il Municipio. I lavoratori, nuovamente in cassa integrazione, protestano contro il piano dell'azienda che prevede la ''riconversione'' dello stabilimento siciliano e lo spostamento in Polonia dell'unica vettura attualmente in produzione, la...

FIAT: TUTE BLU IN MARCIA A TERMINI PER OCCUPARE IL MUNICIPIO
(AGI) - Palermo, 18 nov. - Circa 200-300 operai dello stabilimento Fiat di Termini Imerese e dell'indotto hanno ocupato il municipio del Comune della provincia di Palermo. Questa mattina, dopo un'assemblea davanti ai cancelli dell'impianto, le tute blu si sono messe in marcia. "Non e' un'occupazione simbolica - ribadisce la Fiom Cgil - ma il blocco reale dell'attivita' amministrativa. Si deve...

Inizio Prec. 30 31 32 33 34 35 36 37 38 Succ. Fine