Lunedì 29 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento 20:19
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Strani affari e finanza creativa in corsia
TRENTO, SUL NUOVO OSPEDALE UNA DOCUMENTATA RELAZIONE DELLA FEDERAZIONE TRENTINA DEL PRC  Il Not apre la crepa sulla montagna di transazioni che anche nel profondo Nord conciliano politica, istituti di credito e chiesa cattolica. Disegna i «poteri autonomi» e si spinge fino alle relazioni strette nel «regno» di Putin L’acronimo fa scattare la domanda analogica: Not Why? Sul Nuovo Ospedale di Trento i «perché?» cercano risposte nel «per chi?». E gli interrogativi rimbalzano dalla documentata inchiesta della Federazione...
A Trento successo di Cambiare si può
Ieri sera una folta assemblea ha dato il via in Trentino al possibile percorso per portare alla costruzione di un polo di sinistra alternativo. La partecipazione è stata più alta del previsto e più di cento persone hanno dato vita ad un dibattito intenso. All’assemblea erano presenti il Partito della Rifondazione Comunista, l’Italia dei Valori, il Movimento...

Incidente sul lavoro. Operaio di 51 anni colpito da un pezzo di ferro alla testa
E' accaduto questa mattina a Salorno, provincia di Bolzano: un operaio cinquantenne è stato colpito da un pezzo di ferro alla testa, di provenieza ignota.In grave condizioni, ha riportato un trauma cranico ma anche ferite al volto. Prognosi riservata.

DERAGLIA UN TRENO MERCI A BRESSANONE. CONTUSI I MACCHINISTI
Tragedia sfiorata: il treno carico di rottami in ferro finisce sul marciapiede della stazione. Ecco la concorrenza sui binari. Un nuovo incidente che mette in evidenza l'inadeguatezza delle misure di sicurezza del trasporto ferroviario delle merci. Questa mattina intorno alle 12,00 un treno merci della società Rail Traction Company, carico di rottami di ferro è deragliato nella...

trieste: disoccupato si da' fuoco in parcheggio risiera
Disoccupato si da' fuoco a Trieste. E' successo nel parcheggio pubblico della Risiera di San Sabba (unico campo sterminio nazista in Italia) dove un 40/enne in preda alla disperazione per aver perso il lavoro ed essersi appena separato dalla moglie si e' appiccato il fuoco. L'uomo e' stato soccorso dai sanitari del 118, allertati da un passante. Accompagnato all'ospedale gli sono state...

INDIGNATI: PROTESTA DAVANTI A SEDE BANKITALIA TRENTO
TRENTO, 12 OTT - Uno striscione con la scritta: «Noi il debito non lo paghiamo. Il 15 ottobre a Roma» davanti alla sede della Banca d'Italia di Trento è stato steso stamani dagli 'indignati', che annunciano così la partecipazione all'appuntamento nella capitale e affermano «il diritto di decidere per costruire l'alternativa» alla crisi. Sono stati alcune...

Sciopero generale in Alto Adige
Non sono più solo i settori tradizionalmente più sindacalizzati ad aver dato un segnale inequivocabile alla politica e al Governo nazionale e locale: è l’intero mondo del lavoro, dai pubblici dipendenti, alla scuola, alla sanità ai bancari. E soprattutto i giovani che hanno animato il lungo corteo e piazza Walther. Con loro anche insegnati e dirigenti scolastici. Buona l’adesione generale: tra...

Sciopero generale in Trentino
Grande partecipazione al corteo e alla manifestazione a Trento. Interventi di un operaio metalmeccanico e di una precaria dell'archeologia. Valeria Fedeli (Cgil nazionale): “Sono i giovani, gli studenti il nostro futuro” «Tutta la Cgil, in tutta Italia da Bolzano a Palermo, è unita nel chiedere con forza politiche per la tutela di lavoratori e pensionati e per lo sviluppo del Paese. Grazie alla...

INCIDENTI LAVORO: DUE MORTI IN POCHE ORE IN ALTO ADIGE
BOLZANO, 2 LUG - Un contadino di 51 anni travolto da una macchina per lavorare il fieno, un piccolo imprenditore travolto ed ucciso da un carrello per il trasporto di materiali. Due persone sono morte in due diversi incideni sul lavoro accaduti in Alto Adige. A Lasa nel Meranese un contadino è rimasto ucciso finendo sotto una macchina per rivoltare il fieno che si è rovesciata su un pendio mentre...

CRISI: DUE OPERAIE INCATENATE A INGRESSO WHIRLPOOL TRENTO
TRENTO, 15 APR - Per protesta e per attirare l'attenzione sulle loro difficoltà di lavoro, due operaie si sono incantenate questa mattina al cancello d'ingresso della della fabbrica Whirlpool a Spini di Gardolo, nell'area industriale a Nord di Trento. Il motivo della protesta è legato a problemi di rapporti di lavoro all'interno dell'azienda. In particolare una delle donne accusa di essere...

Inizio Prec. Succ. Fine