Lunedì 24 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento 14:21
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Padova, la crociata del sindaco leghista contro la stampa
Il sindaco leghista di Padova MassimoBitonci ha introdotto una delibera che regolamenta l'ingresso dei giornalisti in Municipio. Si tratta di una disciplinare che ha un precedente a Verona (dove non ha retto molto, è durata pochi giorni poi il sindaco Tosi ha fatto retromarcia). Bitonci dunque ordina che i giornalisti entrino in municipio solo con un badge che viene dato in portineria su consegna di documento di identità. L'accesso dei giornalisti viene coordinato dall'ufficio stampa del Comune che comunica un calendario di conferenze stampa. Non viene consentito l'accesso...
BusItalia Veneto, autisti costretti a lavorare il Primo Maggio
Abbiamo visto di tutto: autobus pieni da scoppiare e lavoratori e studenti che restano a terra e ritardano a scuola e al lavoro, con conseguente incremento del traffico privato (e dell’inquinamento); corse che saltano, corse che non esistono più, linee che cambiano in maniera stravagante; bus e tram che si fermano o hanno incidenti, anche gravi, per fortuna senza danni alle persone;...

"Veneto, una ripresa tarpata dalla logica predatoria e dai saccheggi finanziari". Intervento di Paolo Benvegnù
E’ uscito in questi giorni il Rapporto 2016 della Fondazione Nord Est. Un documento certamente meno ottimistico di quello elaborato per il 2015. Non si tratta solo delle previsioni sull’economia di questo territorio e i suoi possibili sviluppi a fronte del perdurare della crisi sistemica dell’economia mondiale che ha avuto nella vicenda della Lhemann Brothers il suo detonatore....

Sanità, crescono a cifre esponenziali in Veneto i cittadini che non riescono a pagare i farmaci e fanno fatica a curarsi
Sono piu' di 45.000 e sono in crescita del 22%, in Veneto, i cittadini indigenti che fanno fatica a curarsi e a pagarsi i farmaci. Sono gli stessi che nel 2015 si sono rivolti ai 142 enti caritativi del territorio e convenzionati con la Fondazione banco farmaceutico, ottenendo 74.000 confezioni di medicine, con una crescita del 15%, rispetto al 2014. Questi alcuni dei dati forniti dal Banco, a...

Padova, riprende l'attività dei Gap. Ed è subito un gran successo. Centinaia le famiglie che entrano nel circuito
Sabato 24 e domenica 25 ottobre, dopo la pausa estiva, è ripresa nei quartieri di Padova l'attività dei GAP, Gruppi di Acquisto Popolare. Più di 250 famiglie padovane hanno partecipato alla nostra iniziativa nei rioni di Montà, Palestro, Mortise, Arcella, Crocefisso. Non era scontato. La pausa del periodo estivo è stata lunga e la ripresa di queste... di FABRIZIO SALVATORI

Multe a chi fa del bene e rimpatri per i senza dimora, il ridicolo che colpisce l’umanità
Il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) esprime il proprio sconcerto e una netta contrarietà alla decisione del Comune di Verona di punire con un’ammenda chi offre cibo a una persona senza dimora nel centro storico. “A Verona multe fino a 500 euro, a Venezia, Padova e Treviso un gruppo di lavoro congiunto e la richiesta di rimpatrio per i senza...

Veneto, passa l'ordine del giorno del Prc su "ulteriori risorse per il sociale"
Il Consiglio Regionale Veneto, nella seduta di Giovedi 19 dicembre 2013, ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno “Il governo e il Parlamento assicurino ulteriori risorse per il sociale”, presentata dal consigliere Pietrangelo Pettenò (PRC Federazione Sinistra Veneta). Nel documento approvato si impegna la Giunta, fin dal prossimo Bilancio di Previsione... di REDAZIONE

Electrolux, lavoratori in sciopero a Treviso
Sciopero di tutti i lavoratori nello stabilimento Electrolux di Susegana (Treviso), iniziato subito dopo la notizia comunicata dai vertici secondo la quale il colosso svedese non avrebbe intenzione di recedere da un grande piano di spostamento delle produzioni dagli stabilimenti dell'Europa occidentale all'Est del continente. Lo confermano le Rsu che in questo modo hanno di fatto modificato il...

Padova, imprenditore in crisi si impicca
Aveva 47 l'imprenditore padovanoanni che si e' impiccato a causa della situazione economica difficile in cui si trovava. L'uomo, titolare di due agenzie di viaggi, si è ammazzato nel garage di casa. Qui e' stato trovato stanotte dai familiari allarmati perche' non era rientrato in casa la sera. Prima di suicidarsi, l'imprenditore, molto conosciuto e stimato...

L'accampada delle partite Iva
Hanno trascorso la notte in strada, accampati come gli indignados, ma loro sono i piccoli e medi imprenditori del Veneto. Sono le partite Iva del Nordest che gridano la loro rivolta, sventolando per arma la «rivolta fiscale». Tra loro, artigiani, liberi professionisti, commercianti e aziende a conduzione familiare. Arrivati perlopiù da Vicenza e da altre zone limitrofe del... di MARCO PETRICCA

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine