Giovedì 30 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento 13:30
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sommossa contro gli sfratti. Autorganizzazione o barbarie
Il 24 febbraio un cittadino bengalese che si opponeva allo sfratto è stato lanciato dalla finestra dell’appartamento dove viveva in subaffitto con altri 5 connazionali a Centocelle, in via delle Robinie. A metà gennaio, in zona Alessandrino, una donna di origine etiope ha subito una ritorsione per aver denunciato 18 anni di affitto in nero registrando un regolare contratto di locazione 4+4 con “cedolare secca” all’Agenzia delle Entrate. I proprietari per vendicarsi le hanno distrutto l’appartamento rendendolo inabitabile. Storie di ordinaria...
Roma, uomo lanciato dal secondo piano per sfratto. Ieri il quarto arresto
Ne abbiamo parlato ieri dell'uomo bengalese lanciato dal secondo piano per lo sfratto.A Roma sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile a rintracciare, ieri pomeriggio, a Tor Pignattara, e poi ad arrestare un altro cittadino bengalese che ha partecipato alla spedizione punitiva. Anche lui, come gli latri tre coinvolti nella vicenda è stato arrestato per...

Roma, lanciato un uomo dal secondo piano per eseguire lo sfratto. Tre arresti
Per sfrattare un uomo di 36 anni dalla casa hanno scelto maniere forti e inquietanti: lo hanno lanciato dal secondo piano, nel vuoto.E' accaduto a Roma, ieri in serata, in Via delle Robinie 97, durante una "spedizione punitiva" che è stata organizzata da cittadini del Bangladesh, una donna di 57 anni, il figlio di 35, un altro di 43 altri tre che non sono stati ancora...

Casapound, nuova aggressione a Ruotolo. Ingroia: "Le minacce stimolano voglia di democrazia"
Continuano le aggressioni di Casapound. Proprio oggi durante la visita di Sandro Ruotolo, candidato leader di Rivoluzione civile alla Regione Lazio. Le aggressioni sono avvenute a Frosinone dove si sono fatti avanti, ancora una volta, i militanti di Casapound.Lo spiega in poche righe Ruotolo sulla sua pagina facebbok. "Aggressione di Casapound a Frosinone interrompe iniziativa elettorale di... di ISABELLA BORGHESE

Roma, oggi: ore 17,00 a Campo dei Fiori si ricorda Giordano Bruno
Anche quest’anno a Roma, il 17 febbraio a Campo dei Fiori, a partire dalle ore 17.00, l’Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”, ricorderà il pensiero e l’attualità di Giordano Bruno nel 413° anniversario del suo martirio (qui il programma dell'evento).

La grande truffa del voto utile
Cerchiamo di riepilogare razionalmente la questione del cosiddetto “voto utile”: alla base di tutto c’è una legge elettorale vergognosa (il “porcellum”) che prevede sia un “premio” di seggi per chi arriva primo sia una soglia di sbarramento al di sotto della quale milioni di voti espressi sono condannati a restare senza rappresentanza. Il Pd si... di RAUL MORDENTI

Immigrato si dà fuoco a Fiumicino
All'aeroporto di Fiumicino, negli uffici dell'Agenzia delle dogane, un extracomunitario - fermato per controlli - si è improvvisamente dato fuoco. L'uomo ha riportato gravi ustioni anche se è stato subito soccorso da un agente della Polaria che ha spento le fiamme e nell'intervento è rimasto a sua volta ferito a un braccio.

Peduzzi (Rivoluzione Civile): "In Regione Lazio reddito minimo nostra priorità"
“Da giugno a dicembre 2012 si è svolta in Italia una grande campagna nazionale di raccolta firme per una proposta legislativa di iniziativa popolare sul reddito minimo garantito. Una campagna popolare e sociale, che ha consentito di superare in soli sei mesi le 50mila firme necessarie che saranno consegnate entro i primi 100 giorni della nuova legislatura, affinché la proposta...

Casapound e aggressione di Sandro Ruotolo. Ferrero: "Dimostrazione del carattere antidemocratico dei neofascisti"
E' accaduto oggi. Un gruppo di fascisti di Casapound ha fatto irruzione nella sala Bruno Buozzi a Civita Castellana.Nella sala Sandro Ruotolo teneva un incontro pubblico: "Mi hanno aggredito verbalmente - ha dichiarato -perché tre giorni fa mi sono rifiutato di stringere la mano al loro candidato presidente di Regione, in solidarietà a Nichi Vendola che dai candidati di Casapound... di I.BORGHESE

Ruotolo: "Non stringo la mano ai fascisti. E Zingaretti scelga: o noi o la Bongiorno"
Si candida alla presidenza della Regione Lazio con Rivoluzione civile di Ingroia: Sandro Ruotolo, un giornalista prestato alla politica, con alcuni valori irrinunciabili, dall’antifascismo alla tolleranza. Lotta per un’istituzione trasparente e dignitosa, senza scandali né sprechi. E a Zingaretti dice chiaramente: “O noi o la Bongiorno”. Gli ultimi sondaggi per la... di VIVIANA SPINELLA