Venerdì 31 Luglio 2015 - Ultimo aggiornamento 20:15
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Roma, case popolari. Urge intervento pubblico per garantire diritto alla casa
Sono trascorsi quattro mesi da gennaio, il mese della pubblicazione del Bando per l’Assegnazione di case popolari. Parliamo di 50.000 le famiglie romane che da dicembre del 2009 vivono in condizioni di precarietà abitativa. Sono i dati raccolti dall’Unione Inquilini a confermare oggi questo disagio delle famiglie romane che spinge, ancora una volta, a ribadire la necessità di un intervento pubblico decisivo per garantire il diritto alla casa.Sono precisi i punti presentati dall’Unione Inquilini: dal 2009, anno chiusura del precedente bando, il numero di...
Roma, petizione per impedire la chiusura del day hospital oncologico del Grassi di Ostia
Dal 1 Luglio 2013 e' prevista la chiusura del "Day Hospital Oncologico" dell'ospedale G.B Grassi in Ostia Lido, Roma.La chiusura verra' effettuata perche' il primario del day hospital, Dott. Speranza, andra' in pensione e l'ospedale non ha intenzione di acquisire nuovi medici che permettano alla struttura di funzionare regolarmente e di curare le migliaia di pazienti assistiti.Il day hospital...

Roma, sui rischi per il Colosseo dagli scavi della Metro C, ora indaga la Corte dei Conti
Metro C sotto indagine della Corte dei Conti. La conferma arriva da Italia Nostra, che poco meno di tre settimane fa aveva denunciato i rischi che i lavori della metropolitana potevano far correre al Colosseo e a tutti gli edifici dell’area archeologica centrale di Roma. ''In particolare, con lettera in data 15 aprile scorso inviata al prof. Antonio Tamburrino, in rappresentanza delle...

San Lorenzo, le vittorie dei cittadini contro il mattone, tra occupazioni e ricorsi
A Roma, dove la speculazione edilizia prosegue e supera i confini del grande raccordo, c’è un quartiere che resiste e i cittadini si sono organizzati tra di loro per opporsi all’attacco della cementificazione selvaggia. Con qualche insperata vittorie. E’ San Lorenzo, quadrilatero che si estende dalle Mura Aureliane al Cimitero del Verano, noto per essere stato colpito dal... di LUCA PISAPIA

Roma, case occupate. Tor Tre teste sotto sgombero, ma gli occupanti resistono
Lo stabile ex Inps sito in zona Tor Tre Teste, figlio dell'occupazione Tsunami tour è circondato da blindati, volanti e vigili del fuoco. Gli occupanti, circa cinquanta famiglie, sono barricate nei loro appartamenti. Alcune persone dai balconi e dalle finestre minacciano persino di gettarsi nel vuoto. I vigili del fuoco così hanno deciso di montare materassoni sotto la facciata... di I.B.

Crisi, le famiglie che chiedono aiuto per mangiare sono il 9%
Nelle famiglie italiane la crisi si fa sentire sempr econ più prepotenza. A Roma salgono al 9% quelle che hanno chiesto aiuto per mangiare. Si tratta di migliaia di persone che vengono assistite con pacchi alimentari ma anche con pasti gratuiti nelle mense. "Questo emerge da una delle ultime nostre analisi sulla base dal Piano nazionale di distribuzione degli alimenti agli indigenti nel... di I.B.

La giunta Alemanno taglia le ore di assistenza da 37 a 14 a un giovane disabile
E' la madre di un ragazzo disabile di 34 anni, affetto da tetraparesi spastica grave, a contestare la delibera che è stata approvata dalla Giunta Alemanno il 21 dicembre 2012.Secodno questa delibera infatti proprio dal prossimo 2 maggio il VI Municipio taglierà le ore settimanali di assistenza domiciliare a suo figlio Fulvio e di fatto passeranno da 37 a 14. La delibera prevede...

Roma, la spirale di cemento
Il 18 aprile 2013 una ricerca effettuata dall’Istituto Eures Ricerche Economiche e Sociali dal titolo “La mobilità a Roma, tra esperienza e utopia” ha raccontato ai romani quello che già sapevano. Roma soffoca nel traffico. In media un cittadino romano trascorre 14 giorni del suo anno incastrato tra le auto percorrendo il tragitto casa-lavoro. I giorni diventano 22...

Alba sostiene Sandro Medici, il bisogno di una sinistra limpida
Una sinistra diretta, semplice nel suo approccio, non legata a gabbie ideologiche e tuttavia intransigente sul tema dei diritti sociali e delle esigenze della popolazione. E’ la sinistra che propone Sandro Medici, candidato sindaco di Roma appunto della sinistra, già direttore de “il manifesto” e presidente del X municipio dal 2001 fino ad ora, dunque per ben tre... di M.M.

POVERTA' - A Roma tornano i lavavetri: sono stranieri che hanno perso il lavoro
A Roma tornano i lavavetri, non i soliti, ma sempre più stranieri che hanno perso il lavoro, anche se in nero: colpa della crisi. A fare il punto sulle nuove povertà tra le strade della capitale, da un punto di vista privilegiato, è Antonio Di Maggio, vice comandante del Corpo di Polizia locale di Roma e a capo dell’Unità organizzativa Sicurezza pubblica ed...