Martedì 21 Ottobre 2014 - Ultimo aggiornamento 19:15
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Casapound, nuova aggressione a Ruotolo. Ingroia: "Le minacce stimolano voglia di democrazia"
Continuano le aggressioni di Casapound. Proprio oggi durante la visita di Sandro Ruotolo, candidato leader di Rivoluzione civile alla Regione Lazio. Le aggressioni sono avvenute a Frosinone dove si sono fatti avanti, ancora una volta, i militanti di Casapound.Lo spiega in poche righe Ruotolo sulla sua pagina facebbok. "Aggressione di Casapound a Frosinone interrompe iniziativa elettorale di Sandro Ruotolo e Luigi De Magistris. Stava parlando Adelmo Cervi". Ma all'iniziativa c'era anche Ezio Paluzzi, il responsabile del movimento arancione Lazio e candidato regionale con Rivoluzione civile...
Roma, oggi: ore 17,00 a Campo dei Fiori si ricorda Giordano Bruno
Anche quest’anno a Roma, il 17 febbraio a Campo dei Fiori, a partire dalle ore 17.00, l’Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”, ricorderà il pensiero e l’attualità di Giordano Bruno nel 413° anniversario del suo martirio (qui il programma dell'evento).

La grande truffa del voto utile
Cerchiamo di riepilogare razionalmente la questione del cosiddetto “voto utile”: alla base di tutto c’è una legge elettorale vergognosa (il “porcellum”) che prevede sia un “premio” di seggi per chi arriva primo sia una soglia di sbarramento al di sotto della quale milioni di voti espressi sono condannati a restare senza rappresentanza. Il Pd si...

Immigrato si dà fuoco a Fiumicino
All'aeroporto di Fiumicino, negli uffici dell'Agenzia delle dogane, un extracomunitario - fermato per controlli - si è improvvisamente dato fuoco. L'uomo ha riportato gravi ustioni anche se è stato subito soccorso da un agente della Polaria che ha spento le fiamme e nell'intervento è rimasto a sua volta ferito a un braccio.

Peduzzi (Rivoluzione Civile): "In Regione Lazio reddito minimo nostra priorità"
“Da giugno a dicembre 2012 si è svolta in Italia una grande campagna nazionale di raccolta firme per una proposta legislativa di iniziativa popolare sul reddito minimo garantito. Una campagna popolare e sociale, che ha consentito di superare in soli sei mesi le 50mila firme necessarie che saranno consegnate entro i primi 100 giorni della nuova legislatura, affinché la proposta...

Casapound e aggressione di Sandro Ruotolo. Ferrero: "Dimostrazione del carattere antidemocratico dei neofascisti"
E' accaduto oggi. Un gruppo di fascisti di Casapound ha fatto irruzione nella sala Bruno Buozzi a Civita Castellana.Nella sala Sandro Ruotolo teneva un incontro pubblico: "Mi hanno aggredito verbalmente - ha dichiarato -perché tre giorni fa mi sono rifiutato di stringere la mano al loro candidato presidente di Regione, in solidarietà a Nichi Vendola che dai candidati di Casapound... di I.BORGHESE

Ruotolo: "Non stringo la mano ai fascisti. E Zingaretti scelga: o noi o la Bongiorno"
Si candida alla presidenza della Regione Lazio con Rivoluzione civile di Ingroia: Sandro Ruotolo, un giornalista prestato alla politica, con alcuni valori irrinunciabili, dall’antifascismo alla tolleranza. Lotta per un’istituzione trasparente e dignitosa, senza scandali né sprechi. E a Zingaretti dice chiaramente: “O noi o la Bongiorno”. Gli ultimi sondaggi per la... di VIVIANA SPINELLA

Ruotolo: "Sono orgogliosamente antifascista" e rifiuta di stringere la mano al candidato di Casapound
"Sono orgogliosamente antifascista". Sono queste le parole di Sandro Ruotolo, il candidato Presidente di Rivoluzione Civile alla Regione Lazio, quando ha spiegato il suo rifiuto di stringere la mano al candidato di Casapound, Simone Di Stefano, proprio prima di partecipare alla tribuna elettorale del Tgr Lazio insieme agli altri candidati. "E’ stato un esponente di Casapound che ha...

"Siamo tornati". E' Scup, la seconda occupazione di via Nola
"Siamo tornati". "Noi apriamo spazi, voi alzate i muri". "Scup esiste e resiste". Striscioni appesi e scritte sui muri. Anche questo fa parte della nuova occupazone di Scup. Gli occupanti, infatti, circa un centinaio di persone lì, questa mattina nonostante l'arrivo delle polizia, si sono chiusi di nuovo in via Nola, 5, dove per oggi pomeriggio alle 18,00 hanno indetto un'assemblea.Il... di I. B.

Lazio, Polverini sfratta i piccoli malati oncologici dalla casa ricovero 'Peter Pan'
La Regione Lazio sfratta i bambini di ‘Peter Pan onlus’ e le loro famiglie. E' la denuncia dell'associazione nata a Roma nel 1994 per volonta' di un gruppo di genitori e parenti di bambini malati di cancro, per mettere a disposizione di chi e' stato appena colpito dalla malattia il supporto necessario ad affrontare, sia logisticamente che psicologicamente, il lungo iter delle... di FABIO SEBASTIANI