Martedì 02 Settembre 2014 - Ultimo aggiornamento 10:15
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Prc Perugia: Piano del Lavoro, “Sfratti Zero” e manifestazione del 12 ottobre
La Segreteria Provinciale di Rifondazione comunista di Perugia riunitasi in data 25 settembre 2013 esprime gioia e soddisfazione per l’indizione del congresso nazionale del nostro partito a Perugia nelle giornate del 6,7 e 8 dicembre. Festeggia l’ottimo risultato ottenuto dalla Linke, partito unitario della sinistra d’alternativa, nelle elezioni politiche tedesche; un risultato che conferma il trend di crescita a livello continentale dei partiti della Sinistra Europea, l’aggregazione politica di cui il Prc è fondatore. Impegna il partito e i circoli a...
Della Vecchia/Prc Umbria: “Vicenda Merloni: salvaguardare il lavoro contro la speculazione delle banche”
La sentenza del Tribunale di Ancona che ha cancellato la vendita della Merloni alla JP Industries rappresenta il colpo di grazia per l’economia ed il sistema industriale dell’Appennino umbro-marchigiano. Rifondazione Comunista dell’Umbria esprime forti preoccupazioni sulle conseguenze sociali che essa produce, sottolinea la gravità dello stato di forte incertezza per le...

Flamini/Prc: “Parlavecchio ci riprova. No al Cie a Perugia”
Rifondazione comunista di Perugia conferma piena contrarietà all’apertura di un Cie a Perugia. La nostra contrarietà non è determinata da sterili posizioni ideologiche che sembrano, al contrario, animare i sostenitori dell’utilità di questo strumento elevato a panacea per la sicurezza dei cittadini. Si tratta di una scorciatoia. Sono i fatti che parlano del...

“E78: imprescindibili solo salute e territorio”
Si sono riuniti i circoli di Rifondazione comunista delle città interessate dal passaggio dell’E78 (Città di Castello, Citerna e San Giustino) alla presenza del Segretario Provinciale di Perugia del Prc Enrico Flamini per discutere della situazione che si sta determinando. Dopo anni di discussioni, le amministrazioni locali dell’Alto Tevere coinvolte dal passaggio...

In Umbria parte la lotta per l'utilizzo sociale della terra
Nella sempre meno verde Umbria, parte, come in altre regioni la lotta per chiedere l'utilizzo sociale della terra del demanio. Questa mattina ad Umbertide un gruppo di rappresentanti del "Comitato Caicocci Terra Sociale" ha "occupato" simbolicamente la tenuta regionale di Caicocci ( che conta una decina di casolari e 200 ettari di terra ) per sensibilizzare l'opinione pubblica locale rispetto al...

Flamini/Prc: “Le nostre proposte contro gli affitti in nero a Perugia”
Rifondazione comunista di Perugia, all’interno della discussione che si è aperta rispetto al tema sicurezza nel comune capoluogo di regione, ritiene che servano proposte concrete per definire un piano sociale per la città partendo da un’idea forte di legalità e di rispetto delle regole, un’idea appunto di sicurezza democratica e partecipata. Esiste una vera...

Perugia/Sventola la bandiera della pace alla sede di Rifondazione comunista
Presso la sede di Rifondazione comunista dell’Umbria a Perugia sventola la bandiera della pace per esprimere piena contrarietà all’intervento militare in Siria. Attraverso un copione oramai stantio i “volenterosi” di turno con a capo gli Usa ripropongono tutta la retorica ipocrita dell’interventismo democratico e della guerra umanitaria per nascondere...

Della Vecchia/Prc Umbria: “Domenica 8 settembre saremo all’assemblea di Rodotà e Landini”
Rifondazione comunista dell’Umbria parteciperà domenica 8 settembre all’assemblea convocata da Stefano Rodotà e Maurizio Landini che si terrà a Roma, un appuntamento importante per tutti coloro che intendono ricostruire le ragioni della sinistra a partire dalla Costitituzione e dal lavoro. La continua messa in discussione della Costituzione, le proposte che si...

Della Vecchia/Prc Umbria: “E’ necessario che la sinistra si mobiliti per la pace in Siria"
Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama si prepara a lanciare una spedizione punitiva contro la Siria; si tratta ancora di un intervento non ben definito, ma che con tutta probabilità sarà una vera e propria azione di guerra. Appare scontato il via libera del Congresso – visto che sia il portavoce dei Democratici che quello dei Repubblicani si sono detti pronti a...

Basta regali ai più ricchi: i Comuni rifiutino il “pacco” del Governo Letta-Alfano e chiedano il superamento del patto di stabilità
Rifondazione Comunista di Terni esprime la propria contrarietà ai provvedimenti adottati dal governo Letta-Alfano con il decreto del 28 agosto; per l’ennesima volta il nostro Paese, sempre più colpito dalla crisi economica e dalle politiche di austerità, è costretto a pagare le conseguenze di politiche fiscali inique e classiste, di cui l’abolizione...