Domenica 22 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 18:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
PRC. RIVOLTA MIGRANTI ROSARNO E’ RIVOLTA CONTRO LA ‘NDRANGHETA: MARONI LA SMETTA DI STRUMENTALIZZARE L’IMMIGRAZIONE E AGISCA PER RIPRISTINARE LA LEGALITA’ NELLA PIANA DI GIOIA TAURO
La rivolta dei migranti di Rosarno è una rivolta contro la violenza della ‘ndrangheta e contro un clima di razzismo strisciante da essa alimentato, è una rivolta contro le inumane e intollerabili situazioni di vita e di lavoro dei migranti patrocinate dalla ‘ndrangheta, è una rivolta per il riconoscimento dei diritti di uomini e lavoratori contro le umiliazioni e lo sfruttamento garantiti dalla ‘ndrangheta. Rosarno, la Piana di Gioia Tauro, la provincia di Reggio Calabria non sono terre di razzismo e intolleranza, perché l’accoglienza è parte integrante della storia e dell’identità dei...
ROSARNO:CGIL;IN ITALIA 50.000 LAVORATORI VIVONO NEL DEGRADO
Sono circa 50.000 i lavoratori extra-comunitari che vivono in Italia in una situazione di degrado del tutto simile a quella di Rosarno. È la stima fatta dalla Flai e dalla Cgil. A fronte della drammatica situazione creatasi in Calabria - affermano in una nota congiunta la Flai e la Cgil - le dichiarazioni del ministro degli Interni Roberto Maroni «hanno dell'incredibile e rischiano di alimentare...

FANTOZZI - PRC: ROSARNO, MARONI RECITA INUTILI GIACULATORIE ALLA BASE DELLA RIVOLTA ODIERNA LA CONDIZIONE DISUMANA DEI LAVORATORI MIGRANTI
E’ probabile che il ministro dell'Interno Maroni, che di fronte alla situazione drammatica di Rosarno non sa far altro che recitare le consuete giaculatorie leghiste, abbia mangiato in queste vacanze di Natale le arance e le clementine raccolte nella piana di Gioia Tauro dagli immigrati. La rivolta di ieri, scatenata dall’ennesimo episodio di aggressione subita dai migranti, ha alle spalle la...

IMMIGRATI: DAVANTI A MUNICIPIO ROSARNO, CHIEDIAMO DIRITTI = IN CINQUE SONO ENTRATI NELLA SEDE DEL COMUNE
Reggio Calabria, 8 gen. (Adnkronos) - «Chiedono diritti. Il diritto di lavorare senza essere uccisi per le strade». Piervincenzo Canale, direttore responsabile di 'Africa News' racconta all'ADNKRONOS la manifestazione degli oltre mille immigrati africani, dopo la rivolta di ieri sera. «C'è una manifestazione dalle 8 di questa mattina, sono scortati in testa e in coda da polizia e carabinieri. Ora...

Rosarno. Don De Masi: «I migranti costretti a vivere come animali»
Da Misna, un'intervista al referente locale di Libera: «Le proteste di ieri hanno sconvolto tutti per le modalità con cui sono state condotte, ma se andiamo oltre i danni alle auto e i cassonetti incendiati ci rendiamo contro che era solo questione di tempo. Non si possono far vivere le persone come animali e pensare che non si ribellino». «Quello che è accaduto a Rosarno è...

A Rosarno immigrati in rivolta: scene di guerriglia urbana
Centinaia di auto distrutte, cassonetti divelti e svuotati sull'asfalto, ringhiere di abitazioni danneggiate. Scene di guerriglia urbana a Rosarno, nella Piana di Gioia Tauro, per la rivolta di alcune centinaia di lavoratori extracomunitari impegnati in agricoltura e accampati in condizioni inumane in una vecchia fabbrica in disuso e in un'altra struttura abbandonata.A fare scoppiare la protesta...

'ndrangheta: stasera sit-in davanti procura
I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Reggio Calabria, dopo un confronto avvenuto in seguito all'attentato alla Procura Generale di Reggio Calabria, hanno deciso di partecipare, assieme all'associazione Libera, al sit-in che si terra' oggi alle ore 17 a Piazza Castello davanti all'immobile in cui ha sede la stessa Procura, nei pressi della chiesa degli Ottimati.

LAVORO: CONTINUA PROTESTA OPERAI SU TETTO COMUNE COSENZA
(ANSA) - COSENZA, 13 DIC - Non sembrano intenzionati a interrompere la protesta i quattro operai della società Valle Crati, che gestisce la raccolta dei rifiuti in città e nell'hinterland, saliti da venerdì sul tetto del Comune di Cosenza. I dipendenti che sono ancora sul tetto dell'edificio protestano per il mancato pagamento di alcuni stipendi. Gli operai, che hanno manifestato più volte...

LAVORO:OCCUPATO COMUNE COSENZA,A FUOCO ALBERO NATALE SINDACO
(ANSA) - COSENZA, 10 DIC - Un gruppo di operai dell'azienda Vallecrati, che a Cosenza lavora nell'ambito della raccolta dei rifiuti, sta occupando da stamattina il Comune, abbandonandosi ad una serie di atti vandalici. Gli operai, tra l'altro, sono entrati nella stanza del sindaco ed hanno portato fuori l'albero di Natale che era sistemato nel locale, dandovi poi fuoco nella piazza antistante il...

Il PRC calabrese solidale con i lavoratori Omeca di Torre Lupo
29/11/2009 23:48 | LAVORO - CALABRIA Omeca, Rifondazione Comunista al fianco degli operai in agitazione per i tagli decisi dall’Ansaldo Breda “Come al solito, saranno operai meridionali a pagare il prezzo delle logiche nord-centriche con cui si muovono, in perfetta sintonia con il Governo diretto dalla Lega, le grandi imprese italiane. La vicenda delle Omeca di Reggio Calabria – uno dei quattro...

Inizio Prec. 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Succ. Fine