Sabato 23 Maggio 2015 - Ultimo aggiornamento 23:09
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Occupazione in Liguria: mai così male come nel 2014
Nei giorni scorsi sono fioriti, complice il primo tepore primaverile, commenti e proiezioni sui primi effetti per l’occupazione del Jobs Act dovuto ad un incremento (dato ufficioso, i dati ufficiali saranno disponibili a giugno per il primo trimestre 2015) dei contratti a tempo indeterminato. Poiché le nuove norme sul contratto a tutele crescenti sono operative dal 7 marzo, quello che osserviamo è imputabile esclusivamente alle disposizioni in materia di esonero contributivo previste per il solo 2015 dalla legge di Stabilità. E tutto l’entusiasmo e...
Il lavoro in Liguria: precario e mal pagato
Il 2014 in Liguria è stato un anno difficile, con meno lavoro e meno reddito: 150 milioni di euro di retribuzioni in meno tra il 2011 e il 2013, quasi 4 milioni di giornate retribuite in meno, 18 mila lavoratori dipendenti in meno e, solo nello scorso anno, 2.600 liguri tra i 20 e 45 anni emigrati, non consegnano certo un facile scenario. Sono i dati che emergono dal report "La Liguria e...

GEnova, all'azienda del trasporto pubblico continua la protesta degli autisti, verso lo sciopero generale
A Genova, continua l’occupazione del primo piano della sede dell’Amt, l’azienda del trasporto pubblico, dove ci sono gli uffici della presidenza, della direzione e dei dirigenti. I lavoratori sono decisi a mantenere l'occupazione fino a quando l'azienda non ritirerà la disdetta del contratto integrativo a partire da febbraio 2015. In un comunicato il Comune di Genova...

Imperia, l’Agnesi non chiude, vincono gli operai in sciopero
L’Agnesi non chiude. Almeno fino al 2016. Que­sta la deci­sione presa al ter­mine di un incon­tro tra i sin­da­cati e Angelo Colussi, pro­prie­ta­rio della sto­rica fab­brica di pasta di Impe­ria. Una vit­to­ria degli ope­rai, in scio­pero da 10 giorni e in allerta da quando, oltre un anno fa, l’imprenditore ha... di GE. CO.

Edilizia, a Genova persi mille posti di lavoro
La crisi che ha travolto il settore dell’edilizia e delle costruzioni non pare arrestarsi. Servono investimenti e interventi mirati, chiedono i sindacati, che hanno organizzato per domani (martedì 23 settembre) a Genova, alle ore 9 in piazza De Ferrari, un presidio davanti alla Regione Liguria . “Da gennaio 2008 a giugno 2014 si sono persi circa la metà delle ore...

Amianto, il killer che non muore mai. A Genova continua a uccidere
Diffondiamo oggi nuovi dati che dimostrano quanto grande e dolorosa è la vicenda amianto a Genova, perché la storia di lavoratori e famiglie colpite da lutti e dolori è la storia di tanti lavoratori ex esposti che hanno visto morire i propri compagni di reparto e ora vivono il disagio di essere indagati e la preoccupazione di ammalarsi in futuro. Nelle nostre manifestazioni...

Addio alla partigiana Vanda Bianchi, Prc La Spezia: “Un vero simbolo della Resistenza, ci mancherà moltissimo”
La federazione provinciale spezzina di  Rifondazione Comunista esprime forte dolore e cordoglio  per la  scomparsa , avvenuta nella notte, della  compagna partigiana Vanda Bianchi “Sonia”.   Vanda è stata un simbolo reale della Resistenza  prima come giovanissima staffetta partigiana, e poi come instancabile divulgatrice dei valori...

Fiom: Mega Service, storico appalto di Ansaldo, licenzia 14 lavoratori
"La società Mega Service, storico appalto di Ansaldo Energia ha aperto le procedure per licenziare 14 lavoratori su 31. L’azienda, senza motivare tale scelta, ha deciso in modo unilaterale di procedere ai licenziamenti". Lo afferma in una nota la Fiom Cgil di Genova. "Ci opponiamo a questa iniziativa - prosegue il sindacato - che peraltro non è suffragata da nessuna...

Genova, multe pesanti ai sindacati per gli scioperi di novembre 2013
L'Autorita' di garanzia per gli scioperi ha deliberato di sanzionare per complessivi 105 mila euro i sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti, Faisa Cisal e Ugl Trasporti per il blocco totale ed improvviso del servizio di trasporto pubblico locale avvenuto a Genova dal 19 al 22 novembre scorsi. Le sanzioni sono pari a 25 mila euro cadauna per le organizzazioni Filt Cgil, Fit Cisl e Faisa... di FABRIZIO SALVATORI

Crisi: Imprenditore suicida per debiti con banche, serrata negozi
I commercianti di Imperia hanno organizzato una serrata dei negozi della durata di cinque minuti, domani a partire dalle 10, in segno di solidarieta' nei confronti dell'imprenditore che si e' suicidato giovedi' scorso. In seguito alla tragedia e' emerso che l'uomo aveva problemi con le banche che gli avevano chiesto di rientrare urgentemente di una cifra che non avrebbe potuto saldare...

Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. Fine