Giovedì 22 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Sanremo, morte di un tunisino in caserma: gli \u00e8 stato impedito di respirare. Indagati tre carabinieri" Sanremo, morte di un tunisino in caserma: gli è stato impedito di respirare. Indagati tre carabinieri
“Arresto cardiocircolatorio neurogenico secondario ad asfissia violenta da inibizione dell’espansione della gabbia toracica”. Sono questi i risultati dati dall’autopsia sul corpo di Bohli Kayes, 35 anni, pusher tunisino che è stato arrestato a Santo Stefano dai carabinieri a Santo Stefano al Mare, alle porte di Sanremo, il 5 giugno scorso, proprio alla fine di inseguimento.Roberto Cavallone, il procuratore di Sanremo, ha commentato i risultati dell’autopsia: “I risultati degli esami tossicologici hanno dato esito negativo quindi si esclude che il...
La Spezia, scritte neonaziste sui muri della sede Prc. "Offesa alla città"
La sede di Rifondazione comunista di La Spezia imbrattata da scritte neonaziste la scorsa notte. 'E' un'offesa alla storia della nostra citta', ma non ci faremo intimidire - afferma il segretario provinciale Massimo Lombardi -. La nostra azione politica, che affonda le nostre radici nell'antifascismo, evidentemente da' fastidio a qualche idiota locale in cerca di celebrita'''. “Un...

Ventimiglia, suicidio di un imprenditore. "Non si può vivere con così poco"
“Non si puo' arrivare a 57 anni e vivere in questa maniera, con così poco lavoro”: sono queste parole il messaggio di addio dell'artigiano di Ventimiglia, cinquantottenne e titolare di un'impresa piccola insieme al figlio, che proprio ieri sera si è suicidato con un colpo di fucile in gola. Il figlio, di 33 anni, ne ha scoperto il corpo. L’uomo ha dichiarato...

Caro Doria, ritira quella delibera, ed i carabinieri
E' arrivato il momento della verità, il momento delle scelte decisive, qualificanti per il presente e per il futuro. Il bivio è chiaro, l'alternativa è secca: continuare con le politiche dettate dalla BCE, dalla Troika e in definitiva dai ristrettissimi gruppi di potere finanziario e politico che stanno gestendo la crisi in modo da consolidare il dominio politico e la...

"Operaio in crisi si spara alla testa" Operaio in crisi si spara alla testa
Artigiano edile di 58 anni si è sparato alla testa per dei debiti contratti dalla sua azienda per la crisi economica. Nella casa gli investigatori hanno trovato un biglietto: l'artigiano spiegava i motivi che lo hanno spinto al suicidio. L'uomo deteneva pistole e fucili in modo regolare.

"Lavoratori Finmeccanica in sciopero a Genova contro le cessioni" Lavoratori Finmeccanica in sciopero a Genova contro le cessioni
I lavoratori di Ansaldo Energia e Ansaldo Sts di Genova sono in sciopero e stanno manifestando, oggi (23 luglio) contro le ipotesi di cessione delle due aziende di Finmeccanica. Il corteo di Ansaldo Energia partirà dai cancelli della società, nell'area di Campi, per raggiungere piazza Massena, a Cornigliano, dove confluiranno anche i lavoratori di Ansaldo Sts. Ne dà notizia...

Carlo Giuliani - Le nostre idee non moriranno mai
. Video girato il 20 luglio 2013 a Genova in Piazza Alimonda.Dedicato a Carlo Giuliani.

" Sul luogo della morte blocco di granito per Carlo Giuliani. Ferrero: \"Ricordo lui e chiedo giustizia\"" Sul luogo della morte blocco di granito per Carlo Giuliani. Ferrero: "Ricordo lui e chiedo giustizia"
Nel dodicesimo anniversario dei fatti accaduti durante il G8 nel 2001, con gli scontri di piazza che hanno causato la morte del manifestante Carlo Giuliani, in piazza Alimonda è stato istallato un blocco di granito con scolpita la scritta “Carlo Giuliani, ragazzo, 20 luglio 2001”. A portarlo sul luogo della morte del giovane  i lavoratori portuali genovesi della...

"Elena Giuliani: \"Sono passati dodici anni e la sua assenza \u00e8 sempre pi\u00f9 dolorosa\". Il programma di Genova 19-20-21 luglio 2013" Elena Giuliani: "Sono passati dodici anni e la sua assenza è sempre più dolorosa". Il programma di Genova 19-20-21 luglio 2013
A dodici anni dai fatti di Genova e dalla morte di Carlo Giuliani Controlacrisi ospita le parole della sorella Elena ricordando inoltre gli appuntamenti del programma di Genova 19-20-21 luglio 2013 che potete consultare e divulgare nel link in fondo all'articolo.Ci sono giorni in cui anche respirare richiede uno sforzo notevole... perchè sono passati dodici anni, ma si deve ancora... di I.B.

Crollo a Genova, bastavano 1.200 euro per evitarlo
Il tragico incidente dello scorso 7 maggio nel porto di Genova con il crollo della Torre portuale poteva essere evitato, ordinando ai rimorchiatori di effettuare una manovra più prudente che sarebbe costata solo 1200 euro e qualche minuto in più. Questo è aquanto riportato dal Secolo XIX, che spiega la tesi nell'ordinanza con cui il Tribunale di Genova ieri ha ordinato la...