Mercoledì 05 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 08:32
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Giappone: incidente in laboratorio nucleare, 30 contaminati
Trenta ricercatori sono stati esposti a radiazioni a causa di un incidente in una laboratorio di fisica nucleare a Tokaimura, 120 chilometri a nord-est di Tokyuo. Lo ha riferito l'Agenzia giapponese per l'energia atomica (Jaea), rivedendo al rialzo il bilancio dell'incidente avvenuto il 23 maggio a causa di un surriscaldamento durante il lancio di un raggio di protoni su alcune quantita' di oro per un esperimento nucleare sulle particelle. Il bilancio iniziale era stato di sei ricercatori contaminati. 'Lo stato di salute dei ricercatori non desta preoccupazioni', ha comunicato un portavoce, spiegando che gli scienziati sono stati esposti a radiazioni di 1,7 millisievert, il che equivale a una quantita' di poco superiore di quella di un esame radiologico. Al momento dell'incidente, nel laboratorio stavano lavorando 55 ricercatori.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi