Sabato 21 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 17:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
La diossina fa male. L'allarme dell'Efsa arriva direttamente sui tavoli della Commissione europea
Già nelle prossime settimane "la Commissione discuterà con gli stati membri" il nuovo parere dell'Efsa sulle diossine negli alimenti e valuterà le eventuali misure da prendere "compresa la revisione dell'attuale livello massimo di residui". Così un portavoce dell'esecutivo comunitario all'ANSA sui nuovi dati sull'esposizione di diossine negli alimenti, alla luce dei quali l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha abbassato di sette volte la dose settimanale tollerabile per queste sostanze. "La Commissione - aggiunge il portavoce - accoglie con favore l'adozione di questo parere" che aveva richiesto nel 2015 sulla base di "nuove informazioni tossicologiche disponibili". Bruxelles inoltre "discuterà anche con l'Oms circa le incertezze scientifiche evidenziate nella valutazione" Efsa. Per stessa indicazione dell'Authority, infatti, la preoccupazione sull'impatto dei livelli di diossine sulla salute dei cittadini potrebbe essere "sovraestimata" a causa della metodologia utilizzata nel parere.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi