Lunedì 14 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 00:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Vertenza azienda Answers di Pistoia. Oggi ore 18:00 Presidio sotto Palazzo Chigi.


PRC Toscana: necessario ottenere il coinvolgimento della Regione nel tavolo con Governo e parti sociali; iniziative concrete di sostegno ai lavoratori che occupano lo stabilimento.

Si svolgerà oggi alle ore 18:00, sotto Palazzo Chigi, un presidio dei lavoratori del Gruppo Eutelia-Agile-Phonomedia-Answers. Alle 19:00, infatti, si terrà l’incontro tra il Governo e le parti sociali per tentare di trovare una soluzione alla gravissima situazione determinatasi a seguito della cessazione delle attività.
Il Partito toscano di Rifondazione Comunista sarà presente al presidio, anche a seguito dell’incontro svoltasi martedì scorso tra le segreterie nazionale e regionale e il gruppo consiliare regionale del partito con i lavoratori dello stabilimento pistoiese Answers. Incontro, dopo il quale il PRC toscano ha avanzato la richiesta al Presidente della Giunta Regionale e all’Assessore Regionale al Lavoro affinché si facessero promotori della partecipazione anche della Regione Toscana alla riunione di oggi a Roma. Questo, per rafforzare le richieste dei lavoratori delle aziende Ex Eutelia e in particolare di Answers. Nello stabilimento pistoiese di Answers, infatti, oltre cinquecento lavoratori hanno visto fermare l’attività, mettere in discussione il posto di lavoro e non ricevere gli stipendi da oltre due mesi. Gli stessi lavoratori stanno, in queste ore, occupando lo stabilimento dopo lo stop dell’attività decisa dalla proprietà.
La Giunta Regionale ha accolto la richiesta e l’ha avanzata al sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta. La risposta di quest’ultimo ha negato la possibilità di partecipare alla riunione di oggi della Regione Toscana ma ha assicurato il coinvolgimento delle Regioni interessate negli incontri successivi. Un risultato di rilevante anche se, ovviamente, non del tutto soddisfacente.
Inoltre, nell’incontro svoltosi martedì scorso, il PRC ha – oltre a ribadire solidarietà e vicinanza ai lavoratori – garantito il massimo impegno a sostegno della vertenza con iniziative concrete e simboliche, come “Arancia metalmeccanica”, con la quale domani i Gruppi di Acquisto Popolare venderanno arance in alcune piazze della Toscana. Vendita i cui proventi saranno devoluti alla cassa di resistenza dei lavoratori Ansewrs.
Impegni, quindi, su più fronti – istituzionale e sociale – da parte del PRC nazionale e toscano per sostenere la lotta dei lavoratori.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi