Martedì 25 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 14:39
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Locatelli (Prc): polizia francese ‘sequestra’ 600 manifestanti italiani No Tav, una vergogna!

“Dopo aver cercato di impedire ai manifestanti No Tav italiani di arrivare a Lione, la polizia francese ha impedito lo svolgimento della manifestazione e adesso sta sequestrando 500-600 persone, a cui e’ impedito di raggiungere i bus per rientrare in Italia. Si tratta di un atteggiamento vergognoso, lesivo del diritto di manifestare e del tutto insensato dal punto di vista della gestione della piazza. Il summit per la Tav si e’ trasformato in un incontro bunker degno dei G8, indegno di due Paesi sulla carte civili e democratici”. Lo afferma, Ezio Locatelli, segretario provinciale di Rifondazione Comunista Torino.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi