Lunedì 17 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 16:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Torino, formaggio Dop con latte in polvere. Denunciato per frode in commercio il legale rappresentante del caseifico
I Carabinieri del NAS di Torino, hanno messo sotto sequestro un caseificio della provincia di Novara. Era specializzato nella produzione di formaggi tutelati DOP, quasi 2 quintali e mezzo di latte in polvere.

Erano stoccati dentro un magazzino che era adibito a deposito di materie prime, ma la detenzione negli stabilimenti come anche l’impiego di latte in polvere nelle produzioni casearie, sono però vietati in Italia da ben 40 anni.

Il legale rappresentante del caseificio così e’ stato denunciato per frode in commercio.

Utilizzare il latte in polvere conviene sia per il prezzo d’acquisto, che è pari a circa un decimo rispetto a quello fresco, che per la gestione del prodotto, che non e’ deperibile ed e’ trasportabile in modo facile.

Proprio per questa ragione il produttore duqnue avrebbe tratto un vantaggio economico enorme da questo impiego.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi