Martedì 17 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 16:05
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Torino, fiat: presidio dei lavoratori di Mirafiori
Sono decine di lavoratori di Mirafiori e di aziende dell'indotto auto a partecipare al presidio che è stato organizzato dalla Fiom davanti all'assessorato regionale al Lavoro. Qui è in corso l'incontro tra l'azienda e i sindacati per la modifica della causale della cassa integrazione nello stabilimento torinese.

La cig sarà non più per ristrutturazione ma per riorganizzazione. "Non è un fatto soltanto tecnico - dichhiara Federico Bellono, segretario generale della Fiom torinese - visto che la cassa per ristrutturazione era finalizzata alla produzione delle due Jeep che sono state spostate a Melfi. La cassa per riorganizzazione, che scadrà a settembre, potrebbe anche non preludere a nuovi investimenti. Chiediamo all'azienda di fare chiarezza".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi