Sabato 24 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 11:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Prato, lavoratori irregolari, sequestrati quattro immobili
E' il personale della Polizia municipale e degli Ispettori del Lavoro a Prato ad aver messo in atto un'operazione finita con il sequestro di una piccola "cittadella" formata da un'abitazione, un negozio, un magazzino e da un laboratorio artigianale circondata del tutto da altri edifici e delimitata da un passaggio coperto in modo abusivo da un alto cancello in ferro, che apparteneva a proprieta' diverse ma veniva affittata a cittadini stranieri che avevano installato tre attivita' di confezioni e relative dimore dei lavoranti e gestori.

Erano tutti lavoratori irregolari. 

La Polizia municipale ha sigillato 56 macchinari utilizzati in modo irregolare, e sequestrato quattro immobili per violazione delle normative urbanistico-edilizie.
Tutte le unita' immobiliari  avevano cambiato la destinazione in tutto o in gran parte: l'alloggio venica utilizzato sia ad uso produttivo sia come ostello per i lavoranti; l'attiguo magazzino soppalcato e utilizzato al piano terra invece era il laboratorio e al piano di sopra come dormitorio, il laboratorio e il negozio erano utilizzati sia come residenza sia come luogo di produzione di abbigliamento: cucine alimentate da bombole di gpl e dormitori privi dei requisiti dimensionali e igienico sanitari. 

''L'attivita' di contrasto all'illegalita' - afferma l'assessore alla Sicurezza Aldo Milone - e' subito ripresa dopo i due ponti del 25 aprile e 1 maggio. Anche stavolta, come negli innumerevoli altri interventi, la Polizia municipale, insieme a Ispettorato del lavoro,
Inps e Inail, ha riscontrato le stesse violazioni di leggi. Pero', diversamente dal solito, questa volta ha sequestrato una sorta di cittadella. Devo dire che questa comunita' non e' affatto monotona e spesso ci sorprende con nuove modalita' lavorative. Noi, naturalmente, continueremo questa attivita' anche perche' e' l'unica che da' risultati ragguardevoli e puo' riportare un minimo di legalita' nella nostra citta'''.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi