Mercoledì 17 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 16:17
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Cagliari, avviata la protesta degli autotrasportatori
"In lotta per il nostro lavoro, per le nostre famiglie, ma anche per la sopravvivenza della Sardegna". E' la voce degli autotrasportatori di trasportounito a farsi sentire da ieri notte nei porti di Cagliari, Porto Canale, Porto Torres, Olbia e Golfo Aranci, la protesta degli autotrasportatori di Trasportounito. 

"Sit-in davanti ai cancelli, presidi sulle banchine per "accendere i fari" - si legge su una nota di trasportunito - su una situazione ormai ampiamente al di là del livello minimo di guardia, con il rischio immediato di fallimento di gran parte delle imprese di autotrasporto, strangolate oltre che dalla crisi e dall'assenza di misure finalizzate a ripristinare le minime condizioni di mercato, anche dall'escalation delle tariffe dei traghetti. Escalation che pone a rischio l'intera economia della Sardegna".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi