Domenica 22 Settembre 2019 - Ultimo aggiornamento 17:07
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Sardegna, lavoratori di Vinyls occupano sala consiliare del comune di Porto Torres
I lavoratori della Vinyls di Porto Torres hanno oggi hanno occupato la sala consiliare del Comune turritano con l'obiettivo di attirare l'attenzione sulla vertenza legata all'azienda, che è vicina al fallimento.

Con i rappresentanti sindacali, gli operai chiedono con urgenza un incontro col sindaco Beniamino Scarpa. Vogliono sapere se ha ottenuto risposte dagli organi competenti sull'abbandono degli impianti, che producevano pvc.

Nei giorni passati i lavoratori hanno lasciato gli stabilimenti dove restano stoccate 500 tonnellate di dicloroetano e cloruro di vinile, sostanze pericolose per l'ambiente e la salute.

"Vogliamo capire - ha riferito un rappresentante sindacale - se tutti hanno deciso di abbandonare i lavoratori della Vinyls a discapito di tutto, anche degli interessi dei cittadini e dell'ambiente".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi