Sabato 15 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Femen, altri tre arresti a Berlino. Gridavano: "Merkel free femen"
Sono tre le nuove attiviste Femen arrestate questa mattina a Berlino.

Protestavano a seno nudo proprio davanti alla cancelleria dove Angela Merkel deve ricevere il primo ministro tunisino Ali Larayedh.  un le tre donne hanno alzato i pugni in aria e gridato "Merkel free femen", chiedendo la liberazione delle compagne detenute a Tunisi.

Due delle tre attiviste avevano un cappuccio nero. Sui loro torsi le scritte: "Joséphine, Marguerite, Pauline, Amina", in riferimento alle due francesi e una tedesca - Pauline Hillier, Marguerite Stern e Josephine Markmann - sotto processo in Tunisia per avere inscenato una protesta il 29 maggio senza veli davanti al Palazzo di Giustizia per sostenere la Femen tunisina detenuta Amina.

Una terza Femen con i capelli ricci si è dipinta la bandiera tunisina sui seni e la scritta "Free Femen".

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi