Lunedì 20 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Insegnanti agli arresti domiciliari: insultavano e schiaffeggiavano alunno autistico.
Schiaffi, insulti, come "animale" o "maiale", rivolti a un alunno autistico che in classe stava colorando.

Sono riportati in video choc registrati dagli investigatori, negli atti a disposizione delle parti, e pubblicati sul sito del "Corriere del Veneto", una maestra e una assistente di una scuola elementare vicentina.

Le registrazioni, nei mesi scorsi, sono ora al centro delle indagini che hanno portato ai domiciliari l'8 aprile 2013proprio le due insegnanti accusate dunque  di violenza ai danni di un minore autistico.

Nei frammenti video relativi il bimbo e' seduto al banco e la maestra, usa la voce alta, gli intima di tenere la bocca chiusa, di mandare giu' la saliva. Si sente il suono di quello che sembra uno schiaffo e poi, con un intercalare che a tratti usa il dialetto, piu' volte le parole 'animale' e 'maiale', qualche parolaccia.

''Tira via le mani dalla faccia - e' detto ancora dalla donna - altrimenti prendo un bastone e ti spacco la testa''.
E ancora minacce al ragazzo se colorando dovesse sporcare il banco.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi