Giovedì 13 Agosto 2020 - Ultimo aggiornamento 09:28
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Anonymus e il "faxbombing" per inondare ambasciata turca in Italia
"Con immensa solidarietà, ci uniamo alla lotta dei nostri fratelli vittime di una feroce repressione sanguinaria e violenta, perpetrata dal governo turco e dai suoi servi in divisa. Abbiamo deciso di assaltare virtualmente la sede dell’ambasciata turca in Italia e di urlare al Mondo il nostro sdegno".

Con queste parole Anonymous Italia chiama alle armi in nome della protesta turca: l’operazione Fax Bombingconsiste nell’inondare di fax la sede dell’ambasciata Turca a Roma, semplicemente spedendo quanti più fax possibile in modo da intasare il centralino e interferire con il normale svolgimento delle attività della sede.

L’invito è stato diffuso atttraverso Facebook, sulla pagina OperationPaybackITA.
Le istruzioni per compiere il blitz invece sono state diffuse su Pastebin, dove è spiegato come “cambiare identità” nel caso si volessero mandare più fax dallo stesso apparecchio.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi