Martedì 22 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 23:36
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"I bambini disabili vanno eliminati come si fa con un vitello che nella fattoria nasce con problemi". Consigliere spinto a dare le dimissioni
Il consigliere Collin Brewer ha dato le dimissioni e per la seconda volta dopo che ha paragonato i bambini disabili ai vitelli deformati che vengono uccisi nelle fattorie.

"Se in una fattoria nasce un vitello con dei problemi - ha dichiarato ufficialmente - viene eliminato. Semplice."

Ha poi indicato che i bambini con problemi sono da considerare un vero handicap ma hanno anche un costo per la società.

La prima volta che è stato allontanato dal Concilio era a causa di un'altra forte dichiarazione circa la disabilità: "I bambini disabili costano troppo col Concilio e dovrebbero essere eliminati".

E' stato rieletto per uno scarto di soli 4 voti.

La giornalista del Sun, Katie Price, con figlio disabile ha risposto alle dichiarazioni del consigliere: "Collin Brewer: come pensavi di trattare mio figlio? La tua ignoranza è spaventosa".

Il consigliere ha rilasciato il commento circa il vitello una settimana dopo la sua rielezione: da quel giorno è stata lanciata una campagna ufficiale per spingerlo a rassegnare le dimissioni. Alla fine la campagna ha avuto la meglio e il consigliere è stato obbligato a licenziarsi in via definitiva.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi