Martedì 15 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 16:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Ho violentato una bimba di 18 mesi". Poi altri strupi. Maestro pedofilo in galera
"Ho violentato una bimba di 18 mesi". E così è in carcere dal 2011, un maestro d'asilo svizzero di 31che ha riconosciuto la sua stessa colpevolezza e ha confessato di aver violentato sette bambine tra i 18 mesi e i 6 anni, in passato.

Sono quattro le vittime: bimbe affidategli quando l'uomo era impiegato in un asilo d'infanzia a Volketswil, vicino a Zurigo.

L'uomo è stato arrestato a marzo 2011 dopo una segnalazione alla polizia fatta dalla "cellula di coordinamento nazionale della lotta contro la criminalità su internet per possesso di filmati pedopornografici".

Il maestro inizialmente ha confessato di aver violentato una bambina di due anni e mezzo e di aver scattato fotografie e anche girato video insieme a lei.
Poi ha confessato altri stupri.
L'uomo, secondo le indagini, "comprava" il silenzio delle vittime offrendo regali, caramelle perché le bambine non parlassero in famiglia dei "giochi segreti" che facevano con l'uomo.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi