Martedì 25 Febbraio 2020 - Ultimo aggiornamento 12:00
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Sardegna, ancora due suicidi a causa della disoccupazione
Sono due le nuove drammatiche tragedie di ieri che riguardano il suicidio e sono ancora disoccupati.

Ilprimo dramma è accaduto a Flumini. Polo F., 55 anni, di Monserrato, non riusciva più a trovare lavoro da un anno e oramai si disperava. Ieri si è ammazzato lasciando una figlia di 17 anni ma anche una moglie disoccupata.

La seconda tragedia è accaduta ad Oristano.

Per i debiti ha rischiato di perdere la casa e ha poi deciso di farla finita. L'uomo, L.C. , 45 anni, aveva in gestione uno dei bar più frequentati e importanti di Oristano.

Aveva il timore di perdere la casa, poi anche a causa di difficoltà economiche e una situazione difficile da gestire lo hanno gettato nello sconforto più totale. Ha scleto di morire.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi