Lunedì 22 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 16:49
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
'Ndrangheta: agenti Dia Roma confiscano beni per 20 milioni di euro
Gli agenti della Direzione Investigativa Antimafia, Centro Operativo di Roma, hanno dato esecuzione al decreto di confisca di beni per 20 milioni di euro a carico di Nicola Defina, emesso dalla Corte di Appello di Roma.

A riferirlo è una nota della Direzione Investigativa Antimafia che spiega come diversi personaggi a cui erano intestati i beni sono  stati legati alla 'ndrina dei Gallico di Palmi (Rc), per anni la protagonista di una faida sanguinosa insorta con la famiglia dei Condello.

In particolare, uno dei due personaggi colpito dai provvedimenti, negli anni trascorsi, mentre era in compagnia di Alfonso Gallico, il capo dell'omonima 'ndrina di Palmi (Rc), di cui era l'autista, è rimasto vittima di un agguato mafioso nel corso del quale Gallico stesso perse la vita.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi