Venerdì 13 Dicembre 2019 - Ultimo aggiornamento 22:54
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
"Non ho i soldi neanche per comprare le sigarette". Ventiseienne si ammazza
In Italia sempre una vittima della crisi e a causa della mancanza di lavoro. 

Si tratta di un giovane di 26 anni che ieri si è sparatoa Meda (Monza e Brianza). Un giovane che non sopportava il fatto di non riuscire a trovare un lavoro.

I genitori lo vedevano molto preoccupato e depresso infatti da quando aveva smesso di lavorare come muratore senza più riuscire a trovare un altro impiego.

Il settore dell’edilizia è tra quelli più penalizzati dalla crisi proprio a livello occupazionale.
Al momento non è ancora chiaro come si sia procurato l'arma con cui si è ammazzato, tuttavia è probabile che pensasse al suicidio da qualche tempo. Da molto ripeteva di non riuscire a trovare nulla e di non avere neanche i soldi per le sigarette.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi