Mercoledì 01 Aprile 2020 - Ultimo aggiornamento 22:20
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
No Dal Molin, verso la manifestazione del 7 settembre

Partenza ore 15.30 dal Festival NoDalMolin

Il 7 settembre torneremo a manifestare al Dal Molin. E’ una scelta che abbiamo fatto lo scorso giugno, prima ancora che la nuova base statunitense fosse inaugurata. Perché – ci diciamo da anni – la nostra mobilitazione non potrà finire fino a quando strutture militari statunitensi occuperanno il territorio vicentino.

Lanciare una manifestazione che raggiungesse il Dal Molin, dunque, ci è sembrato naturale. Il Dal Molin, infatti, è il segno più tangibile dell’imposizione ; la traccia più visibile dei danni che la presenza militare provoca al nostro territorio; ma, anche, la goccia che ha fatto traboccare un vaso già pieno, spingendo una parte largamente maggioritaria di questa città a dire basta.

E questo basta, oggi, si traduce in “go home”. Un messaggio che in questi mesi abbiamo lanciato in tanti modi, con i cortei e con le cesoie. Tornare al Dal Molin significa continuare a battersi per una Vicenza libera dalle servitù militari.

Ecco perché, nel pieno del settimo Festival NoDalMolin, torneremo in piazza per raggiungere insieme le reti della base militare statunitense. Per costruire insieme la manifestazione, durante il Festival, sono in programma 2 assemblee pubbliche: giovedì 29 agosto e giovedì 5 settembre, alle ore 18.00.

Naturalmente, vi aspettiamo numerosi.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi