Martedì 21 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:24
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Equitalia vuole 1000 euro per multe non pagate: anziana tenta il suicidio
Non ha retto alla multa di più di mille euro ricevuta da Equitalia e così ha tentato di suicidarsi.
É accaduto martedì pomeriggio, in una casa in zona Arcella, quando una donna anziana di settant'anni, ha cominciato a urlare. I vicini Allarmati hanno chiamato il 112 e così è intervenuta una pattuglia dei carabinieri.

Gli uomini dell’Arma si sono trovati difronte a una donna disperata, impugnava un coltello.
"Non ho i soldi per pagare, sono disperata", ha ddichiarato in lacrime ai militari.

Un carabiniere le si è avvicinato per calmarla. Poi la donna anziana ha lasciato cadere il coltello e così si è fatta aiutare.

L’ingiunzione da parte di Equitalia è giunta  all’anziana dopo diverse e multe per infrazioni stradali che ha preso con la sua auto.
Macchina che tuttavia la donna non utilizza da tempo, ma che ha prestato a una coppia di vicini di casa stranieri aveva fiducia. I due hanno collezionato diverse ammende.

L’anziana non sapeva di quelle multe fino a martedì.

La donna, ieri nel suo appartamento all’Arcella, non rilasciato dichiarazioni.

«Adesso sto bene, è passato tutto». Da diverse  indiscrezioni pare che l’anziana donna abbia parlato con i vicini a cui aveva prestato l’auto e la aiutino loro economicamente a pagare la multa di oltre mille euro.

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi