Sabato 24 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 16:44
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Roma. Arresti all'alba contro attivisti dei movimenti per la casa. ore 15,30 manifestazione a Porta Pia
Aggiornamenti:oggi alle 15.30 a Porta Pia è stata convocata una manifestazione di solidarietà con i compagni arrestati questa mattina.

E' confermato, sono 17 in totale le misure di custodia cautelare - tra arresti domiciliari e obbligo di firma - effettuate dalla Digos e dal Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Roma su richiesta della Procura della Repubblica della Capitale: per 7 attivisti è stato ordinata la detenzione ai domiciliari e per altri 10 l'obbligo di firma. Le accuse nei loro confronti sono quelle di adunata sediziosa, rapina, violenza, resistenza e lesioni aggravate in danno di pubblici ufficiali, danneggiamenti aggravati. Tra queste viene indicata anche la rapina di uno sfollagente e di uno scudo in dotazione ai poliziotti.

*** *** ***

Sono scattati questa mattina all'alba i provvedimenti restrittivi operati dalla Digos della capitale contro numerosi e noti attivisti dei movimenti sociali e per il diritto all'abitare. Dalle prima notizie raccolte risultano agli arresti Paolo Di Vetta, Luca Fagiano e altri militanti, in tutto 17 misure cautelari ordinate per altrettanti esponenti dei movimenti, motivate dalla Magistratura come la conseguenza degli scontri e delle tensioni del 31 ottobre scorso in via del Tritone durante l'assedio alla Conferenza Stato-Regioni sul tema dell'emergenza casa strappata proprio dalle mobilitazioni del 18 e 19 ottobre e dalla tendopoli sotto il ministero delle infrastrutture.

continua a leggere 

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi