Mercoledì 24 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 14:41
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


Cagliari, dal 21 la tre giorni di ArtEco, la festa dell'arte del riciclo e della riconversione ecologica
Ritorna ArtEco, il mercato delle idee, della creatività e della sostenibilità. Dopo il successo dell'anno scorso la Ong sarda AseCon e l'Asarp (Associazione sarda per l'Attuazione della Riforma Psichiatrica) riorganizzano a la festa dell'arte del riciclo e della riconversione ecologica. Una festa che aderisce al Mese dei Diritti Umani 2013, giunta alla sua terza edizione che animerà la Cittadella della Salute di Cagliari con tre intense giornate di confronti, mostre mercato e cultura.

ArtEco si svolgerà alla Cittadella della Salute - Via Romagna n°16 Giovedì 21, Venerdì 22 e sabato 23 Novembre nel giardino e gli spazi interni del padiglione E, oggi sede del dipartimento di salute mentale.

Una tregiorni per tutte le cittadine e i cittadini, le realtà sociali, culturali, ed economiche che pensano che il cambiamento possa partire dai cittaidni stessi. "Siamo convinti che la società in cui viviamo debba cambiare radicalmente rotta - dichiarano gli organizzatori - Immaginiamo un economia basata sui principi della solidarietà, dell’eguaglianza, della sostenibilità, della pace".

Cos'è ArtEco? Il mercato dell'arte del riciclo e degli eco-scambi. "Abbiamo creato uno spazio pubblico, aperto e plurale, fondato sulla partecipazione e la condivisione dal basso - spiegano - Uno spazio di sensibilizzazione, educazione e informazione sulle opportunità degli eco-scambi, dell'arte del riciclo, dell'alimentazione naturale e locale, sulle prospettive della bio-edilizia, delle energie rinnovabili e della valorizzazione della cultura e dei saperi locali. Uno spazio basato sull'autorganizzazione collettiva e democratica dove ognuno può portare il proprio banchetto, stand, laboratorio oppure dare semplicemente una mano d'aiuto all'organizzazione.

Per noi ecco il decalogo. Chi è ArtEco e come funziona.
1) ArtEco è gratis. 2) ArtEco è aperta: a tutte e tutti. 3) ArtEco è una sfida: vogliamo che Cagliari abbia il suo mercato permanente del riciclo e degli eco-scambi 4) ArtEco è confronto e progettualità: durante ogni giornata sarà possibile creare un momento di confronto e scambio di idee sulla sostenibilità. 5) ArtEco è arte e cultura: arte libera, gratuita e alla portata di tutte e tutti. Ogni artista, artigiano e operatore del settore può partecipare. 6) Arteco è interazione e comunicazione dal basso: ogni partecipante dovrà condividere l'evento tra tutti i suoi amici e contatti. 7) ArtEco è pulita. Tutti i partecipanti contribuiranno all'organizzazione mantenendo lo spazio ordinato, sereno e pulito. 8) ArtEco è senza limiti: in caso di laboratori per grandi e per bambini sarà possibile organizzare eventi a partire dalla mattina. 9) ArtEco è convivialità: possiamo organizzare delle cene sociali, dove ogni partecipante contribuisce portando qualcosa. 10) ArtEco è libertà: tutti possono partecipare e portare le proprie idee indipendentemente dalla loro etnia, religione, opinioni e cultura.

Il PROGRAMMA ARTECO 2013

Giovedì 21 Novembre
Dalle ore 10.00 alle 18.00
Mostra Mercato e laboratori sull’arte del riciclo

ore 15.00
Confronto sulle culture della sostenibilità
Saluti di Augusto Contu, responsabile Dipartimento Salute Mentale di Cagliari
Partecipano Gisella Trincas, Presidente Associazione Sarda per l’Attuazione della Riforma Psichiatrica, Roberto Mura, responsabile del Campo delle Storie di Sadali, Giuseppe Carta, poeta, centro culturale Nai, Roberta Manca, presidente AseCon Ong, Tiziana Mori, Presidente Coopi Sardegna, Daniela Murgianu, Amici della Bicicletta Cagliari coordina Bettina Camedda, direttore Terzonline

ore 17:00
Sì, Se Puede! – Viaggio nell’Andalusia della speranza oltre la crisi.
Presentazione del libro reportage della giornalista Elvira Corona. Insieme all’autrice partecipano Roberto Loddo ArtEco 2013, Marco Ligas, direttore del Manifesto Sardo, Giorgia Caredda Editor
ArtEco-conferenze-300x225
Venerdì 22 Novembre

Dalle ore 10.00 alle 18.00
Mostra Mercato e laboratori sull’arte del riciclo

ore 15.00
Le potenzialità del turismo sostenibile Presentazione della guida multimediale del colle di sant’Elia e della Pro-Loco di Cagliari come strumento strategico. Con Massimiliano Deidda, presidente CSV Ambiente Sardegna e Roberto Copparoni, Presidente Amici di Sardegna Onlus.

ore 17.00
“No crisi! Consigli e rimedi per vivere meglio”, Arkadia Editore. Presentazione del libro della giornalista Alessandra Addari Con Roberto Loddo ArtEco 2013 e Cristina Ibba, redattrice del Manifesto Sardo e Daniela Inconis, Associazione di promozione sociale Qedora.

Sabato 23 Novembre
Dalle ore 10.00 alle 18.00
Mostra Mercato e laboratori sull’arte del riciclo

Dalle ore 15.00 alle 17.00
Eco sostenibilità: oltre le idee
Partecipano: Carlotta Usàla, Diego Collu, Daniela Mereu e Alessandro Mereu, del gruppo “Idee per un Paese Ecosostenibile”, coordina Roberta Manca, Presidente AseCon Ong

dalle 17.00 alle 20.00
Poesia Teatro e Blues a cura del centro culturale Nai

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi