Martedì 16 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento 21:17
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi


21 settembre. Roma, alla Biblioteca Borghesiana "Poesie per la pace"
C'è bisogno di pace, di parole di pace, di ricordare la pace, di vivere la pace, di leggere e di ascoltare la pace. Soprattutto in questi giorni.
A tal proprosito ricordiamo l'Associazione di Promozione Sociale Sica Italy che, in collaborazione con l'Associazione di Volontariato The Way to the Indies, con il Gruppo della Falun Dafa di Roma e con la mediapartneship della rivista on line art a part of cult(ure) è riuscita ad organizzare in Italia il 21 e il 22 settembre prossimo, Poems for Peace®.

Si tratta della Giornata della Poesia per la Pace. Non è un'iniziativa locale, ma un’iniziativa mondiale di cui sì è sentito parlare lo scorso anno quando è iniziata da SICA grazie all’unione di diverse organizzazioni internazionali che lavorano con l’Associazione inglese «Peace one day», con l’ONU e con l’Unicef, per celebrare la Giornata Mondiale della Pace il 21 settembre di ogni anno.

La pace, si sa, cerca luoghi ove insediarsi con tutte le infinite opportunità che porta con sè.La pace chiede strade, piazze ed anime dove fermarsi.
La poesia, a sua volta, è incontenibile, esce dalla penna o dalla tastiera e si moltiplica, sfugge, si annida e celebra ogni cosa che tocca.
Il 21 settembre a Roma presso la Biblioteca Borghesiana (Largo Monreale) è in programma un Reading di poesie di pace con i poeti Antonio Veneziani, Maria Grazia Calandrone, Bianca Madeccia, Anna Maria Curci… e con gli artisti Maria Borgese, Ivan Cozzi ed altri che leggeranno, fra l’altro, i contributi lasciati dagli abitanti del territorio (una poesia che hanno composto o che amano, scritta su un foglietto, su un sasso, su un pezzo di stoffa...).

L’incontro sarà introdotto dalla presentazione dell’ebook Poesie per la Pace.
Un’antologia che raccoglie versi, video e foto realizzati da tutti i partecipanti a Poesie per la Pace del 2012.

Il 22 settembre a Genzano di Roma al "Podere di Romolo" (via di Montecagnolo 23) verrà poi inaugurata la Tenda Blu (il nuovo spazio teatrale di rappresentazione, formazione e ricerca di Argillateatri) con una festa in onore della pace con performances e letture.

Gli intervenuti costruiranno, inoltre, l'Albero della Pace appendendo ai rami di un ulivo antico poesie e pensieri per fermare anche solo per un giorno le guerre e ad affermare, per sempre, la Pace.

Ovunque libereremo la pace attraverso la poesia e la poesia, di certo, libererà noi!
La Giornata Internazionale della Pace è stata stabilita con una risoluzione delle Nazioni Unite nel 1981. La prima Giornata della Pace è stata celebrata nel mese di settembre 1982. Nel 2002 l'Assemblea Generale ha dichiarato ufficialmente il 21 settembre come data definitiva per la Giornata Internazionale della Pace.

"Peace One Day" ha iniziato le sue attività nel 1999 proponendo un’iniziativa di cessate il fuoco in Afghanistan per consentire a medici ed infermieri di raggiungere in quel giorno i bambini per poterli curare in condizioni di sicurezza.
SICA è un'organizzazione internazionale senza scopo di lucro con sede a Austin, Texas. La sua missione è di promuovere e celebrare le attività che emergono dallo sviluppo e l'espressione dei propri talenti o doni interiori. SICA prevede una vivace cultura umana che arricchisce e ravviva lo spirito umano e amplia la nostra comprensione degli altri.


Poesie per la pace - E tu, con chi farai pace?
Roma – BIBLIOTECA BORGHESIANA - 21 settembre 2013 - ore 17
Genzano – IL PODERE DI ROMOLO - 22 settembre 2013 - dalle ore 16
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi