Sabato 25 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 19:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FEDERCONSUMATORI/ADUSBEF: GOVERNO VUOLE IDEBOLIRE ASSOCIAZIONI CONSUMATORI

(IRIS) - ROMA, 27 NOV - "Dopo aver fatto sparire dal Cud 2010 la voce relativa al 5 per mille, l'apparato governativo, attraverso una nuova clamorosa "svista", conferma la volonta' di indebolire in ruolo delle associazioni dei consumatori e la tutela dei diritti dei cittadini. Tutti i segnali fanno presagire, infatti, che i fondi per le iniziative a vantaggio dei consumatori, finanziati dalle sanzioni che l'Autorita' per l'Energia commina alle aziende, per il 2009, rimarranno bloccati nelle casse del ministero dell'Economia, 'incatenati' da innumerevoli lacci e lacciuoli burocratici. Tale complicazione rischia di pregiudicare fortemente le numerose attivita' di assistenza e di conciliazione a favore dei consumatori nel delicatissimo settore dell'energia elettrica e del gas". E' per tale motivo che Federconsumatori e Adusbef "richiedono un intervento immediato e risolutivo da parte del ministro Tremonti, al fine di eliminare ogni impedimento che tiene bloccati questi fondi e che tiene appeso a un filo l'avvio dei progetti a favore dei consumatori".

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi