Venerdì 30 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento 06:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
ECONOMIA - Oltre mille persone lavorano nel commercio equosolidale, in larga parte donne
Rapporto Agices. Una rete di 269 botteghe del mondo, punti vendita di prodotti del commercio equo e solidale ma anche luoghi di informazione e sensibilizzazione che presidiano la relazione con i cittadini, le istituzioni e la società civile, dando concretezza ai principi e ai volti del fair trade. Il 40% di chi vi lavora ha un contratto a tempo indeterminato, di questi il 64% riguarda donne. La regione in cui si sono offerte più occasioni di lavoro è il Trentino Alto Adige. Sono poi 4.720 i volontari nel 2009 (in leggero calo rispetto al 2008), la maggioranza in Veneto. Alla Lombardia va il primato del numero di soci
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi