Sabato 23 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento 17:33
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Viva l'onestà! Merkel: Troika permanente per Stati indebitati. Accettino limitazioni di sovranità.
Ormai neanche lo nascondono più e il sistema di 'ricatto' della Troika (Fmi, Bce, Ue), quello che sta imponendo alla Grecia misure inaccettabili di tagli, riduzione dei diritti e privatizzazioni, diventa la regola per gestire la situazione in tutti i Paesi con alto debito pubblico. La cancelliera tedesca Angela Merkel non lo nasconde affatto e immagina una sorta di «troika permanente» per i paesi coinvolti dalla crisi del debito nell'eurozona. Secondo la Merkel gli stati che fanno dei debiti dovono ancha accettare delle limitazioni di sovranità. Capito bene? L'Italia, che è uno dei Paesi più esposti, non potrà decidere da sola le politiche economiche per superare la crisi, ma dovrà sottostare ai diktat della Troika, che deciderà di volta in volta se usare il coltello da cucina o il tritacarne per garantire i mercati.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi