Venerdì 24 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 22:08
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Debito, peggio di noi solo la Grecia

Dopo la “cura da cavallo” di Monti siamo più o meno allo stesso punto. Nel 2012 il debito/Pil italiano è risultato il più elevato nell’Unione europea dopo quello greco. È quanto evidenziano i dati pubblicati oggi da Eurostat sulla seconda notifica dell’andamento di deficit e debito pubblici nella Ue e nell’Eurozona. Il debito/pil greco era a quota 156,9%, quello italiano al 127%, quello portoghese al 124,1%, quello irlandese al 117,4%. I paesi a deficit più alto sono stati Spagna (10,6%), Grecia (9%), Irlanda (8,2%), Portogallo e Cipro (6,4%). Sempre nel 2012 il deficit/pil italiano era a quota 3% e per questo motivo Commissione ed Ecofin hanno potuto chiudere la procedura per deficit pubblico eccessivo. La Francia era al 4,8%, l’Olanda al 4,1%, la Germania era in surplus a quota 0,1%. Rispetto alla prima notifica i dati italiani di deficit/debito del 2011 sono stati corretti marginalmente di 0,1% a causa del correlato peggioramento del pil (come volevasi dimostrare).

Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi