Lunedì 27 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento 09:01
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Unicef: in Grecia 30% bambini poveri. Aumentati del 58% reati minorili
A causa della grave crisi economica che da anni attanaglia la Grecia, peggiorata sensibilmente dalle misure di austerità imposte dalla Troika, quasi 600.000 bambini vivono ormai al di sotto della soglia di povertà o sono deprivati dei fondamentali requisiti per vivere una vita normale. A dare questi numeri allarmanti è il Comitato ellenico dell'Unicef (il fondo dell'Onu per l'infanzia). In questo quadro infernale cresce la delinquenza minorile: i reati commessi tra i 9 e 13 anni sono cresciuti nel 2011 del 58%.
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi