Venerdì 23 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 18:51
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Fca, la Fiom sospende lo sciopero a Pomigliano. Manley, l'ad di Fca, conferma che per il piano di investimenti da cinque miliardi va avanti.
Si è tenuta ieri mattina una riunione con i delegati e i lavoratori presso la sede della Fiom di Pomigliano nella quale si è deciso di sospendere le iniziative di sciopero al fine di aprire un confronto con la direzione aziendale di Fca. Nel corso della riunione è stato anche stabilito di tenere per il prossimo giovedì 7 marzo un'assemblea di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori degli stabilimenti di Pomigliano e Nola. “I lavoratori interrompendo le iniziative di sciopero hanno dimostrato un grande senso di responsabilità, ora spetta all'azienda aprire il confronto e giungere ad un soluzione condivisa. L'obiettivo dei lavoratori è la redistribuzione del lavoro utilizzando maggiormente gli impianti con l'aumento dei volumi produttivi”, dichiara in una nota Michele De Palma, segretario nazionale della Fiom-Cgil e responsabile automotive. Fiom invita le altre organizzazioni sindacali a non dividere le maestranze, "ma
ad ascoltare e rappresentare le istanze delle lavoratrici e dei lavoratori”.Intanto, Moke Manley l'Ad di Fca ha confermato da Ginevra che il piano di investimenti in Italia va avanti. 
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi