Sabato 24 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento 11:42
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
FIAT:POMIGLIANO;FERRERO-SODANO(PRC),SITUAZIONE INTOLLERABILE


POMIGLIANO D'ARCO (NAPOLI), 16 DIC - «La situazione dei lavoratori con contratto in scadenza alla Fiat di Pomigliano d'Arco, è davvero intollerabile. Questi operai hanno diritto a vedere rinnovato il loro contratto, così come prevedeva l'accordo tra Stato e Fiat sulla cassa integrazione di quest'anno»: lo hanno detto Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc, e Tommaso Sodano, consigliere provinciale di Napoli del Prc. «Resta in piedi - hanno aggiunto Ferrero e Sodano - il gravissimo problema di quale futuro garantire allo stabilimento di Pomigliano, che deve essere assolutamente salvato esattamente come Termini Imerese. La Fiat di Marchionne non può continuare a spostare le sue produzioni all'estero senza una strategia industriale». «Il Governo deve intervenire e salvare gli stabilimenti della Fiat - concludono - Nel frattempo, la solidarietà e la vicinanza di Rifondazione comunista ai lavoratori in lotta, anche sui tetti, è assoluta».
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi