Mercoledì 19 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento 16:26
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Roma, 600 lavoratori ospedale Cristo Re senza stipendio
Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl "dichiarano lo stato di agitazione del personale e convocano l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori dell’ospedale Cristo Re per domani (3 dicembre 2009) dalle ore 8.30, durante l’assemblea saranno decise le forme di lotta da intraprendere". E' quanto si legge in una nota firmata da Leonida Mazza, segretario generale della Fp Cgil di Roma Nord.

"Oggi (2 dicembre) - spiega -
siamo stati informati dall’amministrazione dell’ospedale Cristo Re che, a causa di ritardi nei versamenti che la regione deve effettuare alle strutture di sanità privata convenzionata e accreditata, 600 lavoratori non vedranno corrisposto lo stipendio di novembre e la tredicesima".

"Tutto cio - secondo il sindacato - non è più tollerabile è necessario che la politica nazionale e regionale i media tornino ad occuparsi del lavoro e della crisi, rendendosi conto che 600 lavoratori e le loro famiglie nella più assoluta indifferenza e con una politica scellerata rischiano di essere  ridotte sul lastrico".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi