Martedì 15 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento 16:48
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
Crisi: Bankitalia, in 2010 disoccupati in aumento
La Banca d'Italia lancia un nuovo allarme occupazione per il 2010. "Nei prossimi mesi - si legge nell'indagine di dicembre sulle 'Economie regionali' - le prospettive occupazionali potrebbero aggravarsi in tutte le aree geografiche, soprattutto nell'industria".

Sull'aumento dei senza lavoro nel 2010 secondo palazzo Koch peserebbe "il progressivo esaurimento dei massimali per l'utilizzo della cassa integrazione". Intanto, la disoccupazione si è fatta sentire soprattutto al Sud: "nel secondo trimestre del 2009 - evidenzia l'analisi - la contrazione rispetto a 12 mesi prima è stata del 4% nel Mezzogiorno, prossima all'1% al Nord e sostanzialmente nulla al Centro".

Inoltre, Banca d'Italia
spiega come "nei primi dieci mesi di quest'anno il ricorso alla cassa integrazione è cresciuto in misura eccezionale, soprattutto nel Nord-Ovest, superando ampiamente il precedente picco del 1992-1993".
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi