Martedì 14 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento 18:50
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
ROSARNO ; MOLTI LAVORATORI REGOLARI ANDATI VIA SENZA PAGA.


«Quello che emerge dai fatti di Rosarno è che una buona fetta dei migranti trasferiti altrove è regolare e ci sono anche parecchie persone con protezione internazionale». Lo ha detto la portavoce italiana dell'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite, Laura Boldrini. «No siamo di fronte solamente - ha aggiunto - ad un gruppo di irregolari. Emerge anche che molte di queste persone trasferite hanno dovuto lasciare Rosarno senza essere retribuite per il lavoro svolto. Questo aspetto merita di essere approfondito e ci auguriamo che le forze dell'ordine facciano chiarezza su questo punto. I migranti, incluse le persone con protezione internazionale, hanno dovuto scegliere tra la loro incolumità fisica e la rinuncia al guadagno. Quindi sono state penalizzate due volte. Ci auguriamo che queste persone, in quanto regolari, possano essere aiutate nell'inserimento lavorativo e non siano lasciate nello sfruttamento economico e in condizioni di degrado
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi