Lunedì 20 Gennaio 2020 - Ultimo aggiornamento 11:29
MioGiornale.com
Logo ControLaCrisi.org
Filtra per luogo...
Filtra per tema...
Filtra per data ...
Nascondi
LAVORO: OPERAI MAFLOW SU TETTO DITTA NEL MILANESE


MILANO, 11 GEN - Alcuni operai della azienda Maflow, che produce tubi per il condizionamento delle vetture, in particolare per la Bmw, solo saliti all'alba di oggi sul tetto della sede centrale dell'azienda a Trezzano sul Naviglio, in via Boccaccio 1, nel Milanese. L'obiettivo della protesta, spiega il sindacato di base Cub, è contestare la decisione della casa automobilistica tedesca di sospendere gli ordini a partire dallo scorso mese di dicembre. I dipendenti della Maflow sono 330 (ma salvo una cinquantina sono in cassa integrazione) a Trezzano, 110 ad Ascoli Piceno e circa 3.000 a livello mondiale. La società, già in amministrazione straordinaria in tutto il gruppo da maggio scorso, ha avviato la procedura per la vendita. «Bisogna innanzitutto che la Bmw ripristini gli ordini - ha detto Walter Montagnoli della Cub - e che il Ministero per lo Sviluppo economico emani le necessarie autorizzazioni per permettere la vendita dell'azienda».
Dona il tuo 5x1000 a controlacrisi